Magazine

Impeachment per Grillo

Creato il 14 novembre 2013 da Molipier @pier78
Impeachment per Grillo Ivan Lagrosa Ivan Lagrosa vedi altri articoli 14 novembre 2013 11:30 2 Flares Filament.io Made with Flare More Info'> 2 Flares ×

“Napolitano è ormai oltre la democrazia e oltre la Costituzione. Presenteremo al più presto la richiesta di impeachment per Napolitano.”

Così scriveva Grillo il 24 ottobre sul suo blog.

Ora, l’impeachment si può proporre solo per alto tradimento (nel caso per esempio Napolitano rivelasse segreti di Stato) o per attentato alla Costituzione (nel caso Napolitano entrasse in Parlamento con un lanciarazzi e facesse un colpo di Stato). Non essendo però accaduto niente del genere, chiedere l’impeachment ha poco senso. Anzi nessuno. Il Parlamento si dovrebbe riunire in seduta comune per votarlo e la Corte Costituzionale, integrata con cittadini comuni aventi determinati requisiti, dovrebbe quindi giudicare, nel merito, il Presidente della Repubblica sotto accusa. Insomma, pura utopia.

Il fatto che non venga rispettata la Costituzione è un problema che sta molto a cuore a Grillo e al Movimento 5 Stelle tanto che alcuni deputati, com’è noto, erano anche saliti sul tetto della Camera per protestare contro la riforma della Costituzione.

Tutto ciò potrebbe anche essere bello e democratico come direbbe Cuperlo: la Costituzione va difesa e protetta. Ma va anche applicata.

Articolo 67: ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.

Parole molto nobili ma che hanno anche un contenuto preciso. Prima di tutto il parlamentare non ha vincolo di mandato nei confronti del partito. È quindi libero di votare e esprimere opinioni senza dover renderne conto al partito. La sua responsabilità politica potrà quindi essere fatta valere esclusivamente nel momento in cui il parlamentare vorrà ricandidarsi con quel partito. Se non ha seguito le sue indicazioni, il partito non lo ricandiderà.

Se quindi una parlamentare grillina decide di votare la fiducia al governo, minacciarla non è solamente volgare ma è incostituzionale.

Esercitare la professione senza vincolo di mandato vuole dire anche divieto di mandato imperativo. Il parlamentare non è tenuto a fare quello che ha promesso in campagna elettorale. Certo, se non lo fa è molto probabile che non verrà più eletto ma, nel mentre, non può essere licenziato.

Affermare quindi che i parlamentari grillini non possono portare avanti la campagna contro il reato di clandestinità perché non previsto nel programma elettorale non è solamente disarmante ma è incostituzionale.

Ergo, o Grillo impara ad applicare la costituzione o chieda l’impeachment per se stesso, se mai si potesse.

Vorrei concludere con una frase scritta da Grillo il 5 marzo 2011: La Costituzionenon è il Vangelo, il Corano o il Talmud. Per qualcuno però lo è, rappresenta le tavole della Legge di Mosè e ne fa un uso religioso, fideistico. La agita in manifestazione come il libretto rosso di Mao. La Costituzione è un testo scritto da uomini in carne ed ossa, non da semidei, nel secondo dopoguerra.

Queste critica era rivolta al fatto che la Costituzione non prevede meccanismi efficaci di partecipazione diretta dei cittadini nel proporre le leggi.

Siamo ben consapevoli del fatto che Grillo oggi non contesti il cambiamento della Carta ma il modo in cui si sta cercando di cambiare la stessa. Parlare di dietrofront come molti giornali hanno fatto è quindi pura demagogia. L’immagine trasmessa è però quella di una Costituzione che a targhe alterne e in base a quale scelta porti più voti si può cambiare o si deve difendere, comunque mai applicare.

Impeachment per Grillo

Profilo di Ivan Lagrosa

Nato nel 1994, studente di Economia e commercio, da sempre appassionato di giornalismo. Mi interesso principalmente di economia e di politica nazionale. Le mie passioni sono la musica, la scrittura e il nuoto.

  • Mail
  • |
  • More Posts (31)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Palladino: occasione mancata per Grillo

    Palladino: occasione mancata Grillo

    Con il suo monologo-scontro da “dittatorello di periferia”, “Grillo-Strillo” ha tradito la maggior parte della sua base che si era espressa tramite internet... Leggere il seguito

    Da  Libera E Forte
    CULTURA, SOCIETÀ, DA CLASSIFICARE
  • Grillo, bullo da brividi

    Grillo, bullo brividi

    Anche i fascismi di un secolo fa hanno trovato alimento nelle inadeguatezze e nella ‘corruzione’ delle classi dirigenti liberali (pure nell’affrontare e... Leggere il seguito

    Da  Libera E Forte
    CULTURA, SOCIETÀ, DA CLASSIFICARE
  • BANDIERA BIANCA #grillo #renzi #berlusconi

    BANDIERA BIANCA #grillo #renzi #berlusconi

    La politica italiana ormai non è più questione da opinionisti, ma da strizzacervelli. Siamo passati dall’anomalia di un anziano imprenditore spregiudicato e... Leggere il seguito

    Da  Albertomax
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Libri: Il ruggito del grillo

    Libri: ruggito grillo

    Il ruggito del Grillo. Cronaca semiseria del comico tribuno, di Caracci Roberto, Moretti Vitali Editore. La trama. Chi è davvero Beppe Grillo? Un giullare, un... Leggere il seguito

    Da  Maurizio Lorenzi
    LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Grillo moralista, semplicemente ridicolo

    Grillo moralista, semplicemente ridicolo

    Questa è buona. Pensate un po’, Grillo si scandalizza perché Franceschini ha invitato, con un sms privata, alcuni amici a votare la sua compagna, una... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Il Grillo non canta più

    Grillo canta

    Analisi succinta, per ora per bene non si sa chi ha vinto. Però si sa chi ha avuto una grossa batosta. Eppure si vantavano di aver riempito la Piazza. Leggere il seguito

    Da  Batsalegio
    OPINIONI
  • Flop Grillo ... ( ? )

    Flop Grillo

    via notizie.it.msn.com Grillo, che flop (© Ansa) All'indomani del voto, Beppe Grillo commenta con ironia pungente: 'Il M5S ha commesso errori, chissà quanti,... Leggere il seguito

    Da  Romybeat
    TALENTI