Magazine Cultura

In libreria "Dark Shadows" di Lara Parker

Creato il 08 maggio 2012 da Alessandraz @RedazioneDiario
Pubblicato da Elena Bigoni In libreria Cari lettori, 
molti di noi sono in fremente attesa di vedere la nuova pellicola firmata da Tim BurtonUn regista che può piacere o meno, ma che dalla sua − di sicuro − ha la forza di chi ama rompere gli schemi; giocare con i generi e mettere in campo la creatività a tutto tondo. È impossibile parlare di cinema, senza almeno nominarlo. La sua capacità di creare pellicole − sempre diverse, utilizzando registri espressivi fuori dagli schemi per valorizzare al meglio la storia che tratta − è indubbia. Basti pensare a titoli “vecchi” come Mars Attack, un fumettoso film che − con istrionico entusiasmo − ironizza e ridicolizza l’establishment a stelle strisce. La meravigliosa poesia di The Nightmare before Christmas o il surreale lirismo di Big fish; passando per film divertenti e dissacranti come Ed Wood e BeetlejuiceTim Burton è un regista che mette in scena, con astuzia, ciò che ama e forse proprio questa è la sua forza. Dark Shadows ne è un esempio lampante; solo lui poteva pensare che il momento per girare una pellicola sui vampiri fosse questo. Dimostrando che anche un genere ormai al tramonto − se gestito con creatività − può ancora dire molto, e in maniera completamente diversa
Sono mesi ormai che si parla di questo film; siamo stati subissati di indiscrezioni, trailer, immagini rubate dal set ecc. Non poteva, quindi, mancare un’onda collaterale di informazioni, anche letterarie, che hanno più o meno a che fare con il film. Dark Shadows - La maledizione di Angelique di Lara Parker si inserisce proprio in questo filone. È uscito infatti  da pochi giorni il romanzo che secondo molti blog (e il comunicato stampa della casa editrice Tre60) essere “il romanzo che ha ispirato uno dei più attesi film dell’anno: Dark Shadows”. 


In libreria

Locandina della Serie Tv originale

Cari lettori adesso vi svelo il trucco: Dark shadows di Tim Burton NON è ispirato al libro di Lara Parker; ci tengo a precisarlo perché in questi giorni ho notato spesso questa confusione anche tra chi ha recensito il libro. Per onestà, nei confronti di voi lettori, ritengo questa precisazione necessaria in modo da potervi dare tutti gli strumenti per comprendere non solo il libro della Parker ma anche per non disattendere le vostre aspettative nei confronti del libro e del film di Burton che raccontano storie diverse, benché siano presenti dei personaggi in comune. La trama del film di Tim Burton si basa sulla serie Tv Dark Shadows, andata in onda negli Stati Uniti alla fine degli anni Settanta − che lo aveva appassionato sin da bambino − nella produzione della sceneggiatura ha preso parte anche John August, lo sceneggiatore originale della serie TV. La serie narrava le vicende di Barnabas Collins, uomo ricco e potente. Il giovane playboy spezza il cuore ad Angelique, una strega che decide di trasformarlo in vampiro e imprigionarlo in una tomba. Duecento anni dopo (siamo negli anni Settanta) Barnabas viene liberato. Il vampiro si dovrà confrontare non solo con la sua famiglia (mai conosciuta), ma con un mondo che gli è del tutto estraneo.  
Lara Parker, autrice del libro, negli anni Settanta prese parte alla serie nelle vesti proprio di Angelique. Quando la Parker decise di ritirarsi dalle scene cominciò a scrivere; nacque così nel 1998 Dark Shadows - La maledizione di Angelique, che narra il primo incontro con Barnabas e le motivazioni che spinsero quest’ultima a trasformare Barnabas in vampiro. Come potete notare l’opera cinematografica e letteraria si incastrano a vicenda, ma rimangono due elementi comunque ben distinti. Sperando di avervi fatto cosa gradita, vi lascio con i dati e le trame delle due opere.
In libreria
Titolo: Dark Shadow 
Regia: Tim Burton 
Sceneggiatori: Seth Graheme Smith; John August 
Casa di distribuzione: Warner Bros. 
Genere: Horror, fantasy, commedia 
Durata: 133 “ 
Data di uscita nelle sale: 11 Maggio 2012 
Cast: Johnny Depp, Helen Bonham Carter, Eva Green, Michelle Pfeiffer, Cristopher Lee, Trama
Siamo alla fine del 1700 e Barnabas, uomo potentissimo e vero dongiovanni, commette l'errore di sedurre e spezzare il cuore della donna sbagliata. Costei è infatti una strega nel vero senso del termine e decide di trasformare Barnabas in un vampiro. Sepolto vivo dalla temibile strega, Barnabas si risveglia per caso nel 1972 e decide di tornare a casa sua. Ma le cose sono molto cambiate, la dimora è ormai in rovina e la famiglia di Barnabas è piena di problemi. Riuscirà il vampiro a risistemare le cose?  Trailer: Qui
In libreria
Titolo: Dark Shadows – La maledizione di Angelique 
Autore: Lara Parker 
Casa editrice: Tre60 
Genere: Romance, Horror, Fantasy 
Pagine: 448 
Costo: 9,90 euro 
Data di pubblicazione: 3 maggio 2012 
Trama 
Isola della Martinica, XVIII secolo. Uno sguardo, e il destino di Barnabas Collins è segnato. Per sempre. Il giovane ufficiale, infatti, s’innamora all’istante di Angelique Bouchard, una ragazza sensuale ed enigmatica dagli occhi profondi come il mare. E anche lei ben presto si lascia ammaliare da quel raffinato rampollo di una ricca famiglia del Maine. Così, quando poche settimane dopo il loro incontro lui le propone di sposarlo, lei accetta con entusiasmo. Prima di coronare il suo sogno d’amore, però, Angelique deve attendere un anno, il tempo necessario a Barnabas per intraprendere un lungo viaggio verso casa e ottenere la benedizione del padre. Ed è quindi soltanto al suo ritorno che Angelique fa una scoperta devastante: Barnabas ha smesso di amarla e ha già chiesto la mano di un’altra donna. Umiliata per l’affronto subito e accecata dalla gelosia, la ragazza gli giura allora una terribile vendetta: perché lei è un’adepta dello Spirito Oscuro, una strega esperta nell’arte della magia nera e in grado di condannare un uomo per l’eternità, trasformandolo in un vampiro…  
Dark Shadows series
1. La maledizione di Angelique (Maggio 2012 in Italia) 
2. The Salem Branch (luglio 2006 in America) 
3. Woold moon Rising (atteso per ottobre 2012 in America) 
In libreria
L’AUTRICE:
Lara Parker, nome d’arte di Lamar Rickey Hawkins, è cresciuta a Memphis, nel Tennessee. Dopo essersi laureata in Filosofia, ha conseguito una specializzazione in Drammaturgia e si è trasferita a New York, dove alla fine degli anni ’60 è stata scelta per recitare nel ruolo di Angelique in Dark Shadows, una serie televisiva di enorme successo negli Stati Uniti. Alla metà degli anni ’90 ha deciso di abbandonare le scene per dedicarsi interamente alla scrittura di romanzi, sceneggiature e racconti. Attualmente vive a Topanga Canyon, in California.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :