Magazine Cucina

Insalatina di finocchi, salmone e arance

Da Eatitmilano @Eatitmilano

Insalatina di finocchi, salmone e aranciaTutti a dieta dopo i bagordi. Io per prima. Però quando devo perdere qualche chilo e depurare l’organismo proprio non riesco a rinunciare a mangiare bene, amo troppo la cucina per farmi del male con bistecchine di pollo rinsecchite e verdure bollite senza sapore!

Questa insalatina è buonissima e bilanciata, ed è perfetta anche da portare al lavoro nella “schiscetta”, come chiamiamo in Lombardia il cosiddetto pranzo al sacco. Il finocchio è diuretico e depurativo, il salmone è ricco di proteine e l’arancia fornisce vitamine e gusto. Io ho arricchito l’insalata con i semi e dei capperi secchi meravigliosi che hotrovato al Mercato del Duomo di Milano ma ovviamente sono elementi aggiuntivi, anche senza il sapore è meraviglioso.

Ingredienti (per 1 persona):

  • 1 finocchio medio
  • 100g di salmone affumicato
  • mezza arancia con buccia edibile
  • olio evo qb
  • sale qb
  • succo di limone qb
  • pepe qb

opzionali: semi (io zucca e lino) e capperi

Preparazione:

  1. Innanzitutto, preparare l’emulsione per il condimento. Facciamo una sorta di citronette veloce: a piacere, mischiare insieme olio, una spruzzata di limone, sale e pepe e mettiamo da parte.
  2. Mondare il finocchio e tagliarlo a fettine sottili.
  3. Ricavare delle zeste dalla buccia e pelare l’arancia a vivo (ovvero togliendo anche le pellicine bianco-trasparenti che ricoprono ogni spicchio).
  4. Impiattare con un letto di finocchi, l’arancia (polpa e zeste) e il salmone affumicato tagliato a pezzetti.
  5. Aggiungere, a piacere, i semi e i capperi.
  6. Condire con la citronette veloce. Il piatto è pronto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :