Magazine Società

Integrazione europea dei balcani: accelerare o rallentare?

Creato il 15 giugno 2010 da Pasudest
Per il suo decennale Osservatorio Balcani e Caucaso lancia il suo primo dibattito on-line
L'evento è dedicato al tema dell'allargamento Ue ai Balcani occidentali

In questi anni Osservatorio Balcani e Caucaso ha parlato molto di Europa e continua a farlo. Nei prossimi giorni, alle firme dei corrispondenti e dei giornalisti di Osservatorio si potranno affiancare anche gli interventi dei lettori, in un dibattito on-line che durerà due settimane.
Oggi l'Unione sta attraversando una grave crisi. L'impasse non è più solo politica, come già era emerso negli anni scorsi con la "fatica da allargamento" e la difficoltà nel ridisegnare le regole comuni, ma anche conomica.
In questo contesto che fare con i Balcani? Meglio procedere in tempi rapidi e con grande convinzione politica verso l'inclusione di questi paesi, per garantirne la stabilità e scongiurare il rischio che stati vicini mettano a repentaglio la stabilità dell'Unione stessa? Oppure meglio rallentare il passo, distinguere tra paese e paese, non consentire l'adesione di nuovi membri finché sono troppo fragili e assicurare così più sostenibilità al processo di allargamento?
A partire dalle ore 12.00 di martedì 15 giugno, sulle pagine del portale http://www.balcanicaucaso.org/ e sulla pagina Facebook www.facebook.com/BalcaniCaucaso, due analisti si confronteranno sul tema: "Integrazione nell'Ue dei Balcani occidentali, accelerare o rallentare?".
I lettori potranno ribattere alle posizioni espresse, muovere critiche o sottolineare visioni simili.
Per partecipare:
http://www.balcanicaucaso.org/ita/Eventi-OBC/Dibattito-sul-processo-di-adesione-all-Ue-dei-Balcani-occidentali
INTEGRAZIONE EUROPEA DEI BALCANI: ACCELERARE O RALLENTARE?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine