Magazine Calcio

Inter - Roma 1 - 0 (a portieri invertiti finiva 0-5...)

Creato il 02 novembre 2015 da Quincybros
Inter Roma portieri invertiti finiva 0-5...)
SERIE A TIMX GIORNATA31/10/2015
INTER – ROMA 1 - 0
Marcatori: Medel (I) al 31’Ammoniti: Guarin (I), Handanovic (I)Espulsi: Pjanic (R) al 73’
Handanovic 9   Nella notte di Halloween si materializza il peggior incubo della Roma: il solito portiere mostro che scappella a destra e a manca ma quanno vede giallorosso è come uno scooterista che vede un tassinaro: je esce er fumo dalle recchie, je se allungano gli pseudopodi, je parte er vaffanculo automatico e nun lo fa passà manco morto. Para pure li mortacci che arrivano dalle tribune dei tifosi giallorossi.
D’Ambrosio 6,5Ben supportato da Brozovic, non lascia mai spazio a Digne e pure quando Garcia sposta dalla sua parte Gervinho, non si fa sorprendere mai.
Miranda 6 Ex travesta, fa ammore lungo lungo con Dzeko cui tasta le chiappe in continuazione.
Murillo 6   Partecipa al partouze con il compagno di reparto, ma su Gervinho va sempre in affanno.
Nagatomo 6Perfetto nella fase offensiva, molto meno in quella difensiva. E pensare che lo pensavo nella cucina dello stand giapponese dell’Expo, invece ancora gioca a pallone.
Brozovic 7 Il migliore dei suoi, tiene basso Digne e si permette di fare il bello e il cattivo tempo. Alla fine della partita j’hanno messo un tavolino a centrocampo e j’hanno servito un Cinar.
Medel 6,5 Brutto, nano, colle gambe storte e la faccia ingrugnata, tira una caramella all’Innominabile e quella strada facendo se trasforma in uno scherzetto di pessimo gusto. Mette paura solo a guardallo.
Guarin 5,5Capisce che l’Innominabile è anche Inguardabile e prova addirittura a sorprenderlo dalla propria metà campo. Gioca quanno je pare e se se ricorda.
Perisic 5,5 Non incide granchè, non dialoga con i compagni di reparto, se fa li cazzi sua e pure maluccio.
Jovetic 5 Solo un tiro a giro fuori di un pochetto, poi latita per tutto il match fino a che pure Mancini se lo leva da davanti.
Ljajic 4 Il massimo che rischia è un passaggio al compagno più vicino. Ha preso coscienza che se prova a fare qualcosa di più è palla persa.
Kondogbia 5,5Pagato quanto Viale dei Giardini, rende quanto Vicolo Stretto.Palacio 6 Lo sciacquone umano stronzeggia per una mezz’oretta dimostrando mestiere nel tenere palla sul filo del fallo laterale anche se l’Inter è con l’uomo in più. Che pena.Ranocchia 5 Trova il tempo di stronzeggiare e meritarsi l’insufficienza.
Szczesny 3 L’innominabile inguardabile impresentabile ne combina un’altra dalle sue. Sul tiro del mostro nano se capisce che stava a cioccà una delle Milf con la parrucca nerazzurra continuamente inquadrate dalle telecamere de Mediasette, che te dice pure che c’hanno le special cams, ma de che, per inquadrare i mostri… Tiro molle molle che se insacca beffardo e perculante… dice che vole tornà in Inghilterra, famoje subbito un last minute e ciao core de paja.
Maicon 6 Tiene a bada Ljajic mejo de quanto regge la terza birretta al pub fori Trigoria. Spinge poco ma quando lo fa per poco non purga.
Manolas 6 In difesa non c’ha gnente da fa tranne che suggerì all’Innominabile le milf cozze sugli spalti. Prova l’inzuccata su corner ma tanto non era aria.
Rudiger 6 Lo rimproverano che non è uscito incontro a Medel… ora a parte che quello se lo vede la Morte se gratta li cojoni, ma pure io lo lasciavo tirà, se solo me fossi ricordato chi c’ho in porta.
Digne 5,5 Prova insufficiente. Non trova mai lo spunto vincente in appoggio alla manovra, sta tutto il tempo a cercare di frenare le fregole di Brozovic e ne esce pure maluccio.
Florenzi 5 Mai in partita. Praticamente il telecronista lo nomina quando esce dal campo.
Nainggolan 6 Gioca centrale e un pochino ne soffre. Non molla mai ma mancano i suoi inserimenti là davanti.
Pjianic 5,5 Non gioca male ma prende una ammonizione sciocca per protestare contro un fallo di mano poi per la legge del contrappasso ne piglia un’altra per averlo commesso lui. Addio partita e soprattutto addio Derby.
Salah 5 Tutta figa e niente arrosto
Gervinho 6,5 Il migliore dei suoi, letteralmente indemoniato. Certo a volte esce di pista come le macchinette della Polystil, però è davvero incontenibile.
Dzeko 5 Va a due all’ora. Si divora una palla goal enorme a due millimetri dalla porta per indolenza, poi inzucca un paio di volte senza fortuna. Anche in appoggio alla squadra soffre l’appizzo continuo che gli fa Miranda, al quale rende qualche centimetro sia in lunghezza che evidentemente in dimensioni dell’organo riproduttivo.
Iago Falque sv Non ha il tempo di combinare granchèVainqueur sv Non ha il tempo di fare danni.Iturbe 4 Non la struscia letteralmente mai, se nasconde, se defila, non combina un cazzo. Irritante già saperlo in campo.Inter Roma portieri invertiti finiva 0-5...)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines