Magazine Tecnologia

"Kick-Ass 2": la Recensione del Film... con Spoiler, Incazzature e Tantissime Parolacce!

Creato il 05 settembre 2013 da Marco Giorgio @MarcoGiorgioGM
Avevo già la nettissima sensazione che il nuovo film di Kick-Ass non sarebbe stato ai livelli del fumetto originale. Chi mi conosce sa che vado matto per tutta la saga del supereroe reale, questo film non potevo perderlo. Anche sapendo in anticipo come sarebbe andata...
ATTENZIONE: QUESTA RECENSIONE CONTIENE SPOILER E TANTE PAROLACCE Tutto inizia quando alcuni miei colleghi blogger decidono di vedere il film al multisala. Appena finito il film, il loro parere è unanime:"Una fottuta trashata per addescare quattordicenni!"... Decido di farmi raccontare questa strana esperienza cinematografica. Ad ogni frase aggiunta, inizio a spazientirmi non poco. "Merda, porcaputtana, vaffanculo e porcatroia!" erano le cose che ripeteva la mia bocca.  Il giorno dopo, il mio nuovo fumettaro di fiducia mi ricorda che è arrivato il primo numero di "Hit-Girl": la mini-serie che fa da prequel a "Kick-Ass 2".

La recensione del prequel arriverà tra due mesi!

Dopo averlo letto, ho capito molte cose. I "vaffanculo" si sono placati, ma erano sempre li in agguato per poter uscire da un momento all'altro. Allora decisi di stringere il culo, entrare al cinema e guardare il film. La prima cosa che ho capito che il film di "Kick-Ass 2" racchiude i fatti narrati in "Hit-Girl" e "Kick-Ass 2: Balls To Wall". Tutti i miei "porcaputtana" erano anche dati dalle scene che non capivo, come: - L'allenamento prolunga di Kick-Ass, con scena vestito da pappone/Lele Mora; - La moto di di Hit-Girl; - La scene dove Hit-Girl tenta una vita normale, con tanto di vomito e diarrea; - Varie, eventuali e cazzate che ora non mi vengono in mente. Insomma come potete vedere, alcune scene sono rimaste invariate. Il problema è che, come mi hanno fatto notare, si è fatto di tutto per rendere il film un prodotto adatto a "tutte le età". Hanno sfruttato al massimo il bollino V.M.14... come? Ridicolizzando le scene!  - Facendo sembrare Kick-Ass, e SOPRATUTTO, Mother Fucker due coglioni ancora più coglioni; - Aggiungendo ondate di buonismo gratuito; - Mettendo sangue alla "cazzo di cane" che esce a flutti; - Marcando concetti che nel fumetto sono effimeri.

Questo è rock!

Ma un'altra cosa che fa più incazzare è la sceneggiatura (oltre ad una discutibile scelta registica). Perchè cazzo dovete ogni volta modificare la trama? In realtà la risposta la so: perchè dovete vendere questo cazzo di film ai marmocchi! Ma non potete far diventare una cosa dure e tosta come Kick-Ass, qualcosa simile a... a... Ben 10 (è la prima cosa che ho sparato). Ondate di buonismo si sprecano, ma la cosa penosa è il finale. IL FINALE! IL FINALE! IL FINALE! Non è tanto la fuga di Hit-Girl che mi preoccupa: anche se la sua fuga dalla città creerà problemi per il futuro terzo film, visto che dovrebbe "marcire" in galera. Cosa s'inventeranno in "Kick-Ass 3"? Spero che il film non inizierà con la ragazzina in cella, per la serie: "come ci sei finita lì?"! Mi dispiace dirlo, ma sembra tutto buttato al caso: cioè come se il fosse fatto tanto per farlo, fosse farlo solo per venderlo. Eh credo proprio che sia questo il vero motivo...
Ma forse la cosa più sbagliata è che si perde il senso reale dell'opera. Facciamo un paragone:
- Morale del fumetto: è impossibile e folle fare il super eroe nel mondo reale! E' rischioso è fottutamene pericoloso, qualcuno finirà col farsi realmente male...
- Morale del film: è difficile essere un super eroe nella vita reale, ma con un po di sforzo si può combattere il crimine. Perchè in ognuno di noi c'è un super eroe pronto a combattere, anche senza una maschera!
Capite? E' tutto totalmente travisato... e non ci dimentichiamo le vagonate di vomito e diarrea! Quelle non possono mancare in film che si rispetti.

No, no, no... CAZZO! Non baciatevi!

Non voglio sprecare nemmeno una parola per il regista Jeff Wadlow: la trovo una scelta sbagliata, si è trovato dinanzi un progetto non suo iniziato dal precedente Matthew Vaughn... Sugli attori vorrei spendere un paio di parole:
Kick-Ass (Aaron Taylor-Johnson)

Protagonista del film, il mio idolo! Che dire... il Kick-Ass di questo capitolo è molto più sfigato del precedente, ma alla fine riesce a pararsi il culo e diventare un idolo della massa. La cosa assurda è il fisico: nel fumetto è molto gracile, mentre qui ha dei muscoli da paura! Inoltre tira cazzotti da paura, anche se non mena nessuno di concreto. Il suo costume finale ti fa salire la scimmia. Apprezzo molto Aaron Taylor-Johnson: è un bravo attore, ha una faccia molto pulita... come quella del "reale" Dave.

Hit-Girl (Chloë Grace Moretz)

Forse il film dovevano intitolarlo a lei: visto che è la coo-protagonista della pellicola! Come al solito ci sono problemi di età: nel fumetto Mindy è una bambina di 10-11 anni, nel film è una ragazza di 15 anni. Del resto è normale: non si può impedire a Chloë Grace Moretz di diventare una donna! Di conseguenza la faranno diventare un adolescente che imparerà a conoscere per la prima volta i ragazzi, a tal punto d'avere un orgasmo in diretta! Scherzi a parte, alcune scene della "vita sociale" sono divertenti, altre diventano stucchevoli, piene di clique dirette ai ragazzini. Però... Chloë rimane una grandissima attrice, degna d'indossare la maschera della "little bitch"!

The Mother Fucker (Christopher Mintz-Plasse)

Una sola parola: il personaggio più ridicolizzato dagli sceneggiatori. Stronzi! Il vero The Mother Fucker è un pazzo: uno che si crede vuole diventare un super cattivo! Nel film diventa un bamboccione psicopatico che ha tanti soldi da spendere in stronzate. Non c'è scena dove viene umiliato, specialmente nel finale: anzi nei titoli di coda! Nel compenso Christopher Mintz-Plasse è un attore formidabile e simpaticissimo: il migliore di questa pellicola. Mi dispiace per il trattamento subito...

Colonnello Stelle e Striscie (Jim Carrey)

La special-ultra-guest del film è il favoloso Jim Carrey. Quando sentii la notizia esultai come una scolaretta isterica, ma dopo il film... l'entusiasmo è morto! Il problema è che il suo cameo non è per niente sfruttato: la sua apparizione (tranne la sua fine) è praticamente identica a quella del fumetto. Insomma, non potevano inventarsi un modo migliore per valorizzarlo? Lo spettatore non si affeziona per nulla al suo personaggio... Adesso capisco perchè si fosse pentito di aver fatto parte del film! PS: mi dicono dalla regia che si era lamentato per l'eccessiva violenza...

Doctor Gravity (Donald Faison)

Hey ma cosa ci fa qui Turk di Scrubs? Una piacevole sorpresa che ti fa sorridere! Inoltre il personaggio è fedele al fumetto, a parte la coglionaggine aumentata :)

Night Bitch (Lindy Booth)

Nulla da dire su questo personaggio. Nel fumetto comparsa, nel film si sono inventati le peggio cose su di lei: appioppandoli parti che non erano nemmeno sue (come la scena "eliminata/modificata" dello stupro).

Madre Russia (Olga Kurkulina)

La culturista Olga Kurkulina è nata per essere la poderosa Madre Russia! Nel film la passano come una folle uscita da un gulag, nel fumetto è la ex-guardia del corpo di Putin!

Javier (John Leguizamo)

Non mi sembra che questo personaggio sia presente nel fumetto, ma la figura di Javier è una delle poche cose solide del film. Ed è solo una comparsa! Inoltre è interpretato da John Leguzamo: il Luigi del famoso film di Super Mario!

Big Daddy (Nicolas Cage)

La mostruosa apparizione dei Nicolas Cage è qualcosa di mostruoso... Che foto orrenda! Il suo fantasma ci perseguita!

In Conclusione... Forse ricorderemo il film per essere uno dei primi ad usare la parola "bimbominkia": non sto scherzando, nella traduzione italiana usano questa parola! In ogni caso... Come avrete capito le mie parole piene di rabbia erano delle di un fan. Come fan non posso fare a meno di bocciare il film, considerandolo una stronzata... Ma come semplice spettatore, posso dire che un paio di scene mi hanno fomentato e mi hanno anche fatto piacere (oltre a strapparmi un sorriso). Come spettatore posso definirlo un piacevole filmetto per passare il tempo: che merita la  sufficienza. Spero solo una cosa: che il futuro terzo capitolo possa essere definito come tale, ovvero un "film" e non una "robetta da nulla". Speriamo... ma nel frattempo di finisco di leggere il prequel di "Hit-Girl", mentre aspetterò l'uscita fummettistica di "Kick-Ass 3". Per farmi perdonare per le parolacce, ci spariamo un po di foto fregnacciose divertenti! Alla prossima :D





Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog