Magazine Cucina

L’omino pan di zenzero

Da Forchettinagiramondo @BrandiChiara

Certamente lui non poteva proprio mancare tra le mie ricette di Natale.
Stiamo parlando di Gingerbread Man, l’omino di pan di zenzero, celebre per essere apparso anche nei film di Shrek, ma la cui storia si trova nei libri di favole di tutti i bambini del mondo.
3291_10200154608617521_1737751770_n
Io ricordo che da piccola avevo un libro illustrato con l’omino dalla faccia triste che correva. Ma non mi piaceva molto, mi trasmetteva un pò di ansia e finivo per scorrere le sua pagine velocemente, senza regalagli troppa attenzione.

La sua in effetti è una storia triste: un giorno, tanto tempo fa, una vecchia signora decise di cucinare un biscotto di pan di zenzero a forma di omino. Mentre il biscotto era a cuocere in forno, la vecchina sentì una vocina: “Mammia che caldo che fa qui…Fammi uscire!” Aperto il forno, vide il biscotto a forma di omino scappare gridando: “Corri pure, tanto non mi prendi, sono l’omino pan di zenzero!”  E così, l’omino inziò a correre e sulla strada incontrò una mucca che tentò di mangiarlo, ma lui continuò a fuggire continuando a gridare “Corri pure tanto non mi prendi, sono l’omino di pan di zenzero.” Iniziarono ad inseguirlo anche un cavallo ed un maiale, tutti con l’acquolina alla bocca. Ad un certo arrivò ad un fiume e non sapeva come fare ad attraversarlo. Arrivò una volpe che si offrì di aiutarlo, trasportandolo sul suo dorso fin sull’altra sponda. L’omino di pan di zenzero accettò felice e le montò sul dorso a arrivati a metà del fiume la volpe disse al biscotto: “l’acqua sta diventando profonda e tu ti scioglierai se ti bagni, arrampicati sul mio naso così sarai al sicuro.” L’omino di pan di zenzero fece come gli aveva detto la volpe e quest’ultima se lo pappò in un sol boccone.

foto3

Questi dolcetti sono tipici dei paesi anglosassoni, Inghilterra e Nord America, e dei paesi del Nord Europa, dove vengono preparati durante le feste natalizie con la forma di biscotti-omino, ma anche come casette o altre sagome che vengono poi appese all’albero di Natale.

Come si preparano? La difficoltà sta tutta nel dosare bene le spezie, seguite comunque il vostro gusto (a me, ad esempio, piace di più l’aroma della cannella rispetto allo zenzero o al chiodo di garofano). Io parto dalla ricetta base del libro Magie d’Inverno che è un pò la mia guida per le ricette natalizie, con qualche aggiustamento:
250 gr. di burro
200 ml. di melassa scura o sciroppo d’acero (in genere si trovano nel reparto dei cibi stranieri dei supermercati)
400 gr. zucchero
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
200 ml. di acqua
1 cucchiaino di lievito
650 gr. di farina 00

Sciogliere il burro con la melassa ed unirlo in una ciotola dove avrete precedentemente mescolato lo zucchero con le spezie. Lavorare bene finchè lo zucchero non sia completamente sciolto. Aggiungere quindi l’acqua e mescolare bene e successivamente il lievito e la farina. Lasciare l’impasto nella sua ciotola e riporre in frigo coperto con la pellicola per 24 ore.
Quando la riprenderete, lavoratela un pò con le dita (rimarrà di una consistenza più morbida rispetto ad una frolla classica) e stendetela su di un piano infarinato fino ad ottenere un’altezza di circa 5mm. Ritagliate le forme che più vi piacciono e mettetele a cuocere sulla placca del forno rivestita di carta forno per circa 10 minuti a 160 °C. Lasciare raffreddare e decorare a piacere con una glassa di zucchero.

In alternativa, se volete una soluzione più veloce, provate il preparato di Molino Rossetto: nella busta troverete le farine già miscelate con gli aromi, lo stampino a forma di omino e lo zucchero a velo per fare la glassa. Un’ottima idea per risparmiare tempo ma non rinunciare al gusto ed alla freschezza!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pan Ner di segale

    segale

    INGREDIENTI350gr. di farina di segale integrale200gr. di farina integrale25gr. di lievito di birra fresco3 cucchiai di farina bianca1 generosa presa di... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Pan brioche all'olio con marmellata di zenzero per un compleanno speciale!!!

    brioche all'olio marmellata zenzero compleanno speciale!!!

    Come sapete con il blog si conoscono tante persone, con alcune si approfondisce e si diventa amiche con altre si possono scoprire tante buone ricette, ma tutto... Leggere il seguito

    Da  Dolcemeringa
    CUCINA, RICETTE
  • Tiramisu' pan di stelle

    Tiramisu' stelle

    RICETTA DI: AIMONA TUNDO INGREDIENTI: 500 GR DI MASCARPONE, 3 UOVA, 100 GR DI ZUCCHERO, BISCOTTI PANDISTELLE, CAFFE' QB, 2 CUCCHIAI DI BAYLES. Leggere il seguito

    Da  Loredanads
    CUCINA, RICETTE
  • Torta pan di stelle

    Torta stelle

    La torta pan di stelle è una variante del tiramisù, ottima alternativa per chi non è amante del caffè ma preferisce un dolce al cioccolato. Leggere il seguito

    Da  Ciroxs
    CUCINA, RICETTE
  • La stella di Natale

    stella Natale

    INGREDIENTIPER L’IMPASTO100ml. di panna da montare200gr. di cioccolato fondente70gr. di burro a temperatura ambiente80gr. di zucchero1 bustina di vanillina1... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Pan di zucca

    zucca

    Già il pane fatto in casa è sempre più buono e fragrante, ma se poi ci mettiamo qualche deliziosa alternativa…diventa ancora più speciale!!!! Leggere il seguito

    Da  Nonsoloerba
    CUCINA, RICETTE, VEGETARIANA
  • Omino di Natale

    Omino Natale

    Non c'è bisogno di templi, non c'è bisogno di una filosofia complicata.La nostra mente il nostro cuore sono il nostro tempio..la mia filosofia è BONTA'.... Leggere il seguito

    Da  Mammazan
    CUCINA, RICETTE