Magazine Internet

La Birra Crowdsourced con un retrogusto di Apple

Da Robven
La Birra Crowdsourced con un retrogusto di Apple Il birrificio Samuel Adams ha lanciato (e concluso) un’operazione di “crowdsourcing” per realizzare una birra crowdsourced.  Partner in questa operazione è stato il noto Social Media Guru Guy Kawasaki, meglio noto per essere stato l’ex Chief Evangelist e comunque una delle figure storiche della Apple Computer dei primi tempi. E di cui ho parlato recentemente, per la sua innovativa promozione (compra venti copie del mio libro e ti faccio una consulenza gratis).
Vi leggete la sua Bio qui (e può valere la pena di leggere cosa ha da dire e insegnare sull’Evangelism Marketing - tema affascinante anche se di applicabilità alquanto limitata).
L’operazione di crowdsourcing si è appoggiata a Facebook e ha permesso alle persone di dare il proprio input su come volevano la nuova birra, quale colore, quale corpo, quando amara e quanto dolce, quanto luppolata e quanti lieviti… sul loro blog potete leggere cosa hanno pensato e perché.
L’operazione si è conclusa il 5 Febbraio e il nuovo prodotto sarà presentato il 10 Marzo. 
Dopo i fatti, la mia opinione... ;-)

Bella l’operazione, bello il nome di richiamo.
In pratica però non chiamiamola crowdsourcing. Se un cammello è un cavallo disegnato da un comitato, disegnare una birra a tavolino - specialmente da parte di un pubblico di non esperti - è la ricetta per un prodotto schifoso :-)
Se uno non sa come funziona una birra, non ha idea di cosa viene fuori dando certi parametri… specialmente se non si sperimenta, non si assaggia e non si impara dai propri errori. 
Evidente quindi che la ricetta sarà stata pesantemente aggiustata e che il fatto che il prodotto sia stato “fatto” dal pubblico sia solo una trovata di marketing e non una reale progettazione congiunta (quella, ripeto, si fa in laboratorio, facendo assaggiare i campioni… altrimenti è come far progettare un’auto senza far vedere i disegni…. ;-)
In effetti non dicono che la nuova birra è stata progettata dalle persone: in piccolo scrivono che è stata “ispirata”… ;-) e molto ha anche ispirato i media il fatto di aver legato il proprio nome ad un personaggio di tale notorietà nel mondo del nuovo marketing...
Bella operazione, comunque, con oltre 138.000 “likers” e più di 3500 persone che ne hanno parlato. [Branding & Marketing Blog / Venturini]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Apple 2012 : Ecco la iTV

    Apple 2012 Ecco

    Ormai è questione solo di tempo, diverse fonti stanno rilasciando informazioni riguardanti la Futura televisione made in Apple!! Leggere il seguito

    Da  Allmobileworld
    INFORMATICA, INTERNET, TECNOLOGIA
  • Htc perde la causa con Apple

    perde causa Apple

    Qualche tempo fa quando parlammo della vittoria di Motorola nei confronti Apple, ci illudemmo che questa inutile diatriba tra Android e iOS fosse finita…... Leggere il seguito

    Da  Informaticaprod
    INTERNET, TECNOLOGIA
  • La nuova Apple TV

    nuova Apple

    Insieme al nuovo iPad é stata presentata anche la nuova Apple TV, introducendo finalmente anche il supporto ai video HD a 1080p. Leggere il seguito

    Da  Alex
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • L’arte di SupaKitch & Koralie per la birra Grolsch

    L’arte SupaKitch Koralie birra Grolsch

    Continua a riscuotere successo il fortunato binomio arte e alcool. In campo pubblicitario s’intende! Dopo i numerosi esempi di Absolut Vodka e di Smirnoff ecco... Leggere il seguito

    Da  Folliacreativa.com
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Apple: la AppleTV è reale

    Apple: AppleTV reale

    Gira sul web da tempo un grandissimo rumors per quanto riguarda l’aspettata AppleTV o iTV. In queste ultime ore i rumors sono aumentati, uno dei più popolari è... Leggere il seguito

    Da  Nico315
    MEDIA E COMUNICAZIONE, TECNOLOGIA
  • La birra di Ikea: marketing o prodotto?

    birra Ikea: marketing prodotto?

    Se non fosse Ikea, non sarebbe probabilmente una notizia. Però, in questo caso, il fatto che l'azienda mette in commercio una propria birra, anzi due (la Öl... Leggere il seguito

    Da  Robven
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Tutto iniziò con la birra

    Tutto iniziò birra

    Prima della birra c’erano gli uomini che andavano a caccia, in seguito sono diventati stanziali e hanno scoperto la birra che ha cambiato il corso della storia. Leggere il seguito

    Da  Ilsegnocheresta By Loretta Dalola
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, STORIA E FILOSOFIA, TELEVISIONE