Magazine Politica

La bolognosità del Trota

Creato il 20 settembre 2010 da Gps
La bolognosità del TrotaL’inarrestabile ascesa dei legaioli in Emilia Romagna, pompata quotidianamente dai media, sta assomigliando sempre di più alla grande bufala mediatica dell'attentato al Papa, dove sei poveri e sfigati spazzini nordafricani di Londra si sono presi un grosso spavento, brevemente arrestati e poi rilasciati con tante scuse perché non c’entravano una mazza.
La manipolazione e uso strumentale delle (false) notizie è ormai una prassi poi ci si lamenta se la gente non compra più i giornali. Volete un semplice esempio? Le trombe annunciavano. “Il Peter Pan della politica nordista” (sic) sbarca a Bologna.
Infatti venerdì 17 il Renzo Bossi, meglio noto in padania come il Trota, al ristorante Kurssal di Bologna, annuncia che se proposto, accetterà di candidarsi a sindaco di Bologna.
Lo ha detto nel corso dei tre minuti o poco più di un comizietto nella sala pranzo.
La direttiva del Capo è di battere questo territorio”, ad ascoltarlo una ventina di giovani padani e il fior di leghisti in carriera, guidati dal commissariato Angelo Alessandri segretario nazionale della Lega Nord Emilia. (fonte la stampa.it)
Poi sfodera il suo pezzo forte: ”Le tasse che abbiamo pagato a Roma ladrona finiranno ai nostri sindaci”. Bravo, evviva, applausi, adesso però siediti che è già tardi e i tortellini si raffreddano.
Il Trota ha fatto una fortissima impressione ai legaioli nostrani, tanto che si sono premuniti, dopo la cena, di portarlo in pellegrinaggio al santuario della Madonna di San Luca per iniettargli un po’ di bolognosità.
Ma la Madonna, quella “del miracolo del sole che comparve splendido tra le nubi cariche di pioggia”, pare non abbia gradito tanto che pioveva come Dio la mandava giù.
Un accompagnatore che preferisce l’anonimato ha confessato sconsolato: “Questo non lo recuperiamo neanche se lo portiamo a Lourdes”. GPS

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La sinapsi vagabonda di Bossi: ”Ruby è la fidanzata di Renzo”. Trota querela

    sinapsi vagabonda Bossi: ”Ruby fidanzata Renzo”. Trota querela

    I primi freddi, specie a un fisico combattente debilitato come quello di Umberto Bossi, giocano scherzi terribili. Ci sono parti del corpo che possono essere... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Su misura per il Trota

    Oggi entra in vigore il test di lingua per gli immigrati che richiedono il permesso di soggiorno per lungo periodo. Sarebbe lecito immaginarsi che siano stati... Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, SOCIETÀ
  • La nube

    nube

    Una nube avanza dai cieli del nord: il fumo uscito dai crateri dei vulcani dell'Islanda, disturba i motori degli aerei, blocca i voli, oscura gli orizzonti.In... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • La giurata

    giurata

    Sembra una seconda edizione "de'noialtri" del famoso libro di John Grisham.In relatà è solo una delle novità che mi sono letteralmente piombate addosso in modo... Leggere il seguito

    Da  Magnoliawp
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • La lontananza

    lontananza

    Nell’Aprile dello scorso anno ho cambiato quasi tutto. Lavoro, città, casa. Mi sono anche allontanato dagli amici e dalla famiglia; non è stata una scelta... Leggere il seguito

    Da  Vidharr
    LIFESTYLE
  • La felicita'

    felicita'

    23/11/2005Che cos'e' la felicita'? Quanto dura,come la si raggiunge,quanto costa mantenerla? Personalmente credo poco a chi mi dice "sono un uomo felice". Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    SOCIETÀ
  • La differenza

    differenza

    Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese : -Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno. Dio condusse il sant'uomo... Leggere il seguito

    Da  Vidi
    RELIGIONE, SOCIETÀ