Magazine Opinioni

La finanziaria, qual piuma al vento...

Creato il 02 settembre 2011 da Dallenebbiemantovane

...muta d'accento e di pensiero.
Ma non solo: il bello è che muta due volte al giorno, quasi come il cambio della guardia a Buckingham Palace.
Ogni mattina, nella savana, un Cittadino si sveglia e comincia a correre verso l'edicola, la tv, il pc, sinceramente curioso di scoprire cos'ha escogitato il nostro geniale governo nel suo ultimo impeto di creatività notturna e da che parte arriverà la mazzata.
Ogni mattina, nella savana, un Governo si sveglia e comincia a correre verso l'edicola, la tv, il pc, per vedere se i media si sono bevuti l'ultimo ciack del suo film "Manovra finanziaria 2011-12" e se riusciranno a darla a bere al Cittadino.
"Vediamo un po', ragazzi... chi spaventiamo oggi?"
I dipendenti, no: già c'abbiamo provato e ci siamo trovati i sindacati, non la Cgil, gli altri, sotto casa ad abbaiare. Tanto quelli li abbiamo già addomesticati, fanno la faccia feroce ma alla fine pagano le tasse per tutti, anche per gli altri, e una buona metà di loro è così scema che ci vota pure!
Gli evasori? Sì, dai, che almeno si faccia qualche titolo di giornale, tanto lo sanno che è per finta, domani smentiremo.
Le donne del privato? E vabbé, che sarà mai andare in pensione a 65 anni, e poi non si illudano, magari fossero 65, ora che avranno quell'età le leggi saranno già cambiate tante di quelle volte che saranno fortunate se ci andranno ad 80. Solo che quelle leggi là non saremo noi a farle.
L'abolizione delle Province? Fatto: basta dire che si farà, con legge costituzionale, tanto ora che se ne riparla, la legislatura sarà bell'e che finita e voglio proprio vedere quale politico, di qualsiasi colore, ci tiene a perdere qualche mangiatoia. Devi fare la faccia seria e non ridere, però. Impara da me. 
I ricchi? Ma figuriamoci: quelli non si toccano neanche per finta, tu di' patrimoniale e hanno già trasferito tutto alle Cayman. D'altronde hanno imparato da Me, no?
"Noi non mettiamo le mani nelle tasche degli italiani."
Ah, questa frase così rotonda, così fiera, eroica, così romana!
Questa frase che in realtà significa: siccome non abbiamo il coraggio di dirlo apertamente, il prelievo avverrà alla fonte, direttamente sui consumi: e allora vai con la reintroduzione dei ticket ospedalieri, l'aumento quotidiano dell'accisa sulla benzina, i rincari sui biglietti del cinema, il ritocchino all'Iva... tanto gli italiani sono stupidi.
L'Unità di oggi ci marcia, con un simpatico giochino chiamato Generatore di Finanziarie: clicca qui per estrarre a sorte nuovi balzelli di fantasia, come "un prelievo straordinario per gli animali in pelouche, un'accisa sulla forfora, carcere per i pessimisti".


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La nota ufficiale di Capodanno

    Le parole dell'Assurda ha appreso da fonti di stampa che il Senatore Roberto Calderoli avrebbe presentato un'interrogazione a risposta scritta con la quale... Leggere il seguito

    Da  Serenzia
    ATTUALITÀ, POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ
  • I partiti sono in crisi, mancano leader capaci e carismatici, solo la lega si...

    partiti sono crisi, mancano leader capaci carismatici, solo lega salva futuro. successione secessione.

    Umberto ha nominato ufficialmente suo successore il figlio prediletto, garantendo un futuro luminoso alla lega ed a tutta la padania, trote comprese. Umberto... Leggere il seguito

    Da  Slasch16
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SATIRA, SOCIETÀ
  • La tempesta

    tempesta

    Articolo tratto da XL La Tempesta nasce nel 2000 per dare forza alla nuova musica popolare italiana. Più che un’etichetta discografica indipendente, è un... Leggere il seguito

    Da  Kris
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • La Politica Oggi

    Politica Oggi

    a cura di Nipo Nesia Ormai è condiviso da tutti che le nuove generazioni sono apatiche verso la politica. Perché? C’è lo domandiamo in tanti, ma non facciamo... Leggere il seguito

    Da  Fabiosiena
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • La metamerdosi

    metamerdosi

    Un mattino, risvegliandosi da sogni inquieti, Gregor Samsa si trovò trasformato in un italiano. Sdraiato nel letto, senza la forza di muoversi, bastava che... Leggere il seguito

    Da  Sogniebisogni
    POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ
  • La Grecia siamo noi

    La Germania è la locomotiva d’Europa: è un dato di fatto ed è anche l’opinione politica di Angela Merkel. Sono due “fatti” sui quali si può e si deve concordare... Leggere il seguito

    Da  Faustodesiderio
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • Cesare e la Chiesa

    C'era un paese affacciato sul mare. Era stato culla di cultura e patria di grandi bellezze. La storia nasceva e passava di là, un tempo.Le cose cambiarono. Il... Leggere il seguito

    Da  Serenzia
    ATTUALITÀ, POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog