Magazine Bambini

La spilla della lettrice

Da Stefanod
Simborgarmärket, il "marchio del cittadino nuotatore", è una spilla prodotta dalla Federazione Svedese di Nuoto che può comprare chiunque abbia nuotato 200m di fila (stile a scelta). Viene prodotta ogni anno in un colore diverso e molti bambini (ma anche adulti) amano farne collezione. È un bel modo per stimolare le persone a nuotare, oltre che per fare un po' di cassa per la federnuoto.
Una catena di librerie svedese ha deciso di istituire per i bambini una spilla simile chiamata läsborgarmärket. È gratuita, non prevede che il libri siano stati comprati da loro, ed è prodotta in tre colori a seconda del numero di libri letti. Per riceverla i bambini devono annotare su una tesserina il titolo del libro e la data in cui hanno finito di leggerlo. Dopo cinque si ha diritto alla spilla bianca, dopo dieci a quella rossa e dopo quindici a quella nera.
Eleonora ha scoperto questa cosa settimana scorsa. La cosa le è piaciuta e ha deciso di voler prendere le tre spille. Ha deciso che i libri letti durante l'estate non valevano ed è partita da zero, contando però il libro di Harry Potter che aveva iniziato da poco.
Oggi, visto che durante la settimana ha terminato cinque libri compreso Harry Potter, siamo andati a ritirare la prima spilletta. Se l'è fatta appuntare ed è andata in giro abbastanza impettita e contenta! Poi siamo andati in biblioteca a prendere il quarto HP.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog