Magazine Società

La Testata

Creato il 06 marzo 2011 da Lalternativa

Sei coltellate e un ciuffo d’erba nella mano. I giornali di lunedì raccontano tristi dettagli su Yara, la ragazzina di Brembate scomparsa tre mesi fa. Dai primi esami sul corpo emerge che ha lottato contro il suo assassino. Non meno allarmante la situazione in Libia dove si forma un Consiglio nazionale che governi le zone liberate. In casa invece domina la sanità. Mentre la giunta per le autorizzazioni a procedere deve decidere per Alberto Tedesco, senatore ed ex assessore di cui il gip De Benedictis ha chiesto l’arresto, Massimo D’Alema smentisce Gianpy Tarantini: Con lui nessun rapporto. Come se non dovessimo sopportare abbastanza gente che nega rapporti in questo periodo. Per Gheddafi arriva l’ultimo avviso: in esilio. Ma il rais non si scompone e garantisce: il popolo mi ama. La notizia più curiosa riguarda però il premier che contesta lo staff del Quirinale “troppo puntiglioso”. A dire di Berlusconi, Napolitano interviene troppo e troppo a lungo sulle leggi che non condivide… E poi l’opposizione si oppone (?) e la Consulta gli boccia le leggi. “Ci vuole una riforma della Costituzione”. La Carta, se non la conosci la eviti. Una lezione arriva invece dalla Germania dove il ministro della Difesa si dimette per una tesi di laurea copiata. Ma le contraddizioni aumentano col Nobel Yunus cacciato dalla sua banca dei poveri e Veronesi che assicura “senza nucleare si muore”. La settimana si chiude con un mandato di cattura per Gheddafi che continua a far stragi in Libia, una donna stuprata in caserma, una bambina messa dal patrigno dentro l’asciugatrice (meno male che la settimana è finita). Dulcis in fundo, il Cavaliere si farà vedere in aula. Il processo si farà, ma Silvio non aver paura…

Alessandra Erriquez


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La storia

    storia

    Quando ti rechi a visitare il Mar Rosso di certo non pensi a quello che potrebbe accadere da lì a pochi mesi. Sei impegnato, piuttosto, ad ammirare la barriera... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La Testata

    Nicole Minetti inizia la settimana interrogata dai pm. Anche se per il Corriere sono state tre ore e per Repubblica due, comunque non saranno state belle ore. Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La Testata

    Strage a Roma, quattro bimbi rom muoiono in un incendio scoppiato in una baracca abusiva sull’Appia nuova. Per il sindaco Alemanno è colpa della burocrazia:... Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La Sputaci

    Qui di seguito pubblico un bellissimo racconto scritto da una nostra amica con lo pseudonimo di LA FENICE RISORTA. Pubblico il racconto proprio come mi è stato... Leggere il seguito

    Da  Ippaso
    SOCIETÀ
  • La Testata

    Un milione di donne riempie le piazze di tutta Italia per urlare al premier: Dimettiti. Ci prova pure Fini, come si fa con i bambini per convincerli a fare i... Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La spina

    "La spina attraente dellacivilizzazione occidentale ha infettato il ricettivo metabolismo africanoalterandone le percezioni, deformandone la morale, deviandone... Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • La gente

    "Per un certo periodo ho creduto che la gente mi odiasse perche’ ero piu’ ricco della media, allora decisi di vivere da povero ma la gente non smise di odiarmi. Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ