Magazine Cultura

La trascrizione dell'intervista su Marx e il liberalismo

Creato il 24 maggio 2012 da Domenicolosurdo
La trascrizione dell'intervista su Marx e il liberalismoLiberalism and Marx: An interview with Domenico Losurdo
Pam C. Nogales C. and Ross Wolfe May 1st, 2012
Platypus Review 46 | May 2012
On March 17, 2012, Ross Wolfe and Pam Nogales of the Platypus Affiliated Society interviewed Domenico Losurdo, the author, most recently, of Liberalism: A Counter-History (2011). What follows is an edited transcript of their conversation. Full video of the interview can be found at http://vimeo.com/38923840
Il video dell'intervista  è disponibile anche su questo blog in questa pagina.
Ross Wolfe: How would you characterize the antinomy of emancipation and de-emancipation in liberal ideology? From where did this logic ultimately stem?
Domenico Losurdo: I believe that this dialectic between emancipation and de-emancipation is the key to understanding the history of liberalism. The class struggle Marx speaks about is a confrontation between these forces. What I stress is that sometimes emancipation and de-emancipation are strongly connected to one another. Of course we can see in the history of liberalism an aspect of emancipation. For instance, Locke polemicizes against the absolute power of the king. He asserts the necessity of defending the liberty of citizens against the absolute power of the monarchy. But on the other hand, Locke is a great champion of slavery. And in this case, he acts as a representative of de-emancipation. In my book, I develop a comparison between Locke on the one hand and Bodin on the other. Bodin was a defender of the absolute monarchy, but was at the same time a critic of slavery and colonialism...
Leggi tutto

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Étienne Balibar: l’aspect le plus «foucauldien» de l’œuvre de Marx

    Étienne Balibar: l’aspect plus «foucauldien» l’œuvre Marx

    … Il y a ... bien conversion locale de la violence en formes sociales plus «avancées» de l’exploitation – plus «civilisées», et éventuellement plus... Leggere il seguito

    Da  Rulm
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • La La Land

    Alla fine tutte le tradizioni dicono che l'importante non è guarire l'Io dai suoi infiniti mali: le nevrosi, le fobie, le ossessioni.L'Io è fatto apposta per... Leggere il seguito

    Da  Marialuisapesce
    CULTURA, RELIGIONE, SALUTE E BENESSERE, SPIRITUALITÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • La sera

    sera

    E quando malinconica la serascende sui prati erbosi e imbruna il mare,quando al riposo anela ogni animale,tutto si quieta, tristezza al cor m’ assale. Leggere il seguito

    Da  Dino Licci
    CULTURA, RELIGIONE, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • L'uragano Karl (Marx)

    L'uragano Karl (Marx)

    a volte ritornano...immagine di Resistenza Antisistema Leggere il seguito

    Da  Rulm
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Le donne di Marx

    donne Marx

    Qualche giorno fa ho ricevuto l’ invito ad uno spettacolo teatrale di prosa con mia grande gioia. In genere questo tipo di spettacoli coincidono con i miei orar... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Marx: la moglie e la governante

    Marx: moglie governante

    Una cameriera entra in scena e apre le due ante dell’armadio su cui troneggia una enorme testa di Karl Marx.Con l’interno rivolto allo spettatore, le due ante... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • La Candelora

    Candelora

    Per la santa Candelorase nevica o se ploradell'inverno siamo fora;ma se l'è sole o solicellosiamo sempre a mezzo inverno Questo antico proverbio popolare si... Leggere il seguito

    Da  Raffy87
    ARTE, CULTURA, PALCOSCENICO