Magazine Altri Sport

La vela del Garda si prepara alla TRANS BENACO

Creato il 05 agosto 2010 da Andrea
La vela del Garda si prepara alla TRANS BENACO
Tutto è pronto sul lago di Garda per la 24a edizione della "Trans Benaco Cruise Race". La sfida velica si disputerà il 7-8 agosto prossimi con partenza il sabato mattina alle ore 10 dal porticciolo Garda Blu di Portese e il successivo ritorno da Riva la domenica, partenza alle 8.30. La prova apre, come tradizione, la regate “long distance” del lago di Garda, prima tappa del circuito che si chiuderà con i trofei Gorla e la Centomiglia del mese di settembre. La regata si sviluppa in due tappe, la risalita del lago dalle acque della Valtenesi a Riva (Trento), il ritorno dopo una notte passata nel porticciolo della Fraglia di Riva. La flotte in gara saranno come sempre quelle dei monotipi e dei cabinati, mentre per le barche "libere" ci sarà una speciale classifica con in palio la Hight Tech Cup. Tra i protagonisti annunciati ci sarà “Bravissima”, lo scafo dell’armatore Sandro Vinci che lo scorso anno fu costretto al ritiro nella seconda giornata dopo aver dominato nel tratto iniziale. La vittoria assoluta andò così all’Asso “Evo”, la carena evoluzione dell’Asso 99 portata dallo skipper della Canottieri Garda, Gianni Boventi. Tra le altre barche al via ci sarà "On It-Luce", il bel cabinato il cui team è animato da Francesco Allegri, dall'armatore Giovanni Rosti, e che presenterà un insolito equipaggio che comprenderà il progettista Maurizio Cossutti, il velaio Luca Cattozzi, il costruttore Mauro Uggè, forse un'anteprima di una nuova imbarcazione che sta per nascere tra il Garda e le rive del mare.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :