Magazine Famiglia

La villanella

Da Stefanod
L'asilo di Sofia confina con un ospizio, e succede a volte che vengano organizzate attività in comune.
Oggi all'ospizio c'era in programma il concerto di un cantante. Il personale ha quindi chiesto alle maestre se avessero voluto fare assistere al concerto alcuni dei bambini.
Il cantante si è rivelato essere tale "Roberto", italiano, che ha cantato fra le altre cose "La villanella" di Orietta Berti. La maestra ha detto che dopo la prima strofa Sofia è scattata a ballare. Quel "Ma come balli bella bimba", le cui parole era l'unica a capire, lo ha sentito come proprio: la bella bimba era lei. Roberto è poi riuscito a far cantare la canzone, in italiano, a tutti i bambini, tanto che alla riunione dei genitori questa sera la maestra mi ha chiesto di trascriverle il testo per far sì che i bambini possano cantarla ancora.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines