Magazine Calcio

Lazio 1 – ac milan 1: le pagelle

Creato il 22 settembre 2010 da Jeffsoftly
ibraca1 LE PAGELLE - AC MILAN: - ABBIATI 6.5: Due importanti parate nel corso del primo tempo, incolpevole sugli sviluppi del goal di Floccari. ZAMBROTTA 6+: Sfortunatissimo per la traversa presa nei minuti di recupero dopo un gran tiro dai 25 metri. Buona la fase difensiva. NESTA 5.5: Hernanes è un avversario duro, e la tempesta perfetta non riesce a reggere l’uragano brasiliano che lo imbabola in occasione del pareggio della Lazio. T.SILVA 6: Chiude bene gli spazi, è una garanzia, ma forse avrebbe potuto fare di meglio in occasione del pareggio, anche se non era una chiusura facile. ABATE 6: Partita pienamente sufficiente quella di albino Abate che porta avanti in modo brillante la fase offensiva, ma ancora non impara ad eseguire cross importanti. PIRLO 6-: Ancora pochi lanci importanti, ancora partita quasi sufficiente per il regista più forte del mondo. GATTUSO 5.5: Recupera pochi palloni, commette falli inutili da posizioni importanti e offensivamente è zero. SEEDORF 6: Ovviamente il sei è solo ed esclusivamente per l’assist, ma per il resto ha disputato un’altra partita mediocre. KEVIN PRINCE BOATENG 6+: Come sempre si impegna al massimo ma la stanchezza si sente. Andava sostituito da un allenatore che mi ispira sempre meno fiducia. RONALDINHO 6: Pochi sbocchi, nessun tiro e nessun assist importante. Non sta attraversando un gran periodo (come il resto della squadra). IBRAHIMOVIC 6.5: Goal bello ed importante. Lo svedese si è finalmente sbloccato anche in campionato. Speriamo che non si fermi… - ’69 FLAMINI 6: Importante il suo recupero. ’83 ANTONINI sv
’87 ROBINHO sv: Cerchiamo di puntare un pò di più sul brasiliano, magari facendolo scendere in campo da titolare. - SS LAZIO 6.5/HERNANES 8: Ebbene si, questa sera la Lazio ha giocato praticamente con un solo giocatore: Hernanes. Non ha perso un pallone, ha dribblato tutti e sempre, ed il goal di Floccari è del 70% suo. La Lazio sta attraversando un gran periodo e se continua cosi potrà seriamente puntare ad un posto in Europa (League).

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines