Magazine Lifestyle

Le “scuse” del giorno dopo

Creato il 02 gennaio 2015 da Morgatta @morgatta

venerdìcity

Io ve l’avevo detto di posare il telefono il 31 dicembre. Sopratutto intorno alla mezzanotte. Ma ancora di più dopo il decimo bicchiere di prosecco. Quello che succede durante una serata di euforia con una discreta percentuale di alcool che scorre dentro al corpo, infatti, può segnare negativamente l’inizio dell’anno. Smania da auguri telefonici, messaggi mandati a caso, nostalgia che porta ad inviare segnali di vita anche a chi non vedete più da anni, sms scritti all’ex in preda ad un ricordo emerso dentro tra i cubetti di ghiaccio dell’ennesimo gin tonic…sbagli che da “sobri” non ci saremmo mai permessi di fare diventano azioni comuni l’ultimo giorno dell’anno. Così com’è comune fare il controllo del telefono 24 ore dopo e trovarsi ad esclamare “Oh cazzo, ma cosa diavolo gli ho scritto?!?

ed98d1d1546fffa3d9c8e2514d3d76a6

Avete fatto la figura degli idioti? Vi siete lasciate scappare una frase di troppo? Vi siete prodigate in messaggi dal chiaro sottofondo sessuale inviati per sbaglio al vostro Veterinario perché confinava nella rubrica con quel Valerio con cui ci stavate provando da mesi? Non c’è problema, basta correre ai ripari con dei messaggi riparatori (e di scuse) che vi faranno recuperare la situazione (o almeno un po’ di dignità, visto che avete chiaramente fatto la figura degli ubriachi/e disinibiti/e)! ;)

6917da1c8a11fa9662f795e5d0d70674

-Avete detto una cosa che volevate dire ma che non avevate il coraggio di dire? Ottimo. Approfittate di questo slancio per proseguire il discorso (possibilmente evitando di ammettere che quando lo avete fatto eravate completamente brille, che non vi fa una gran pubblicità)! Magari va a finire bene. Magari vi levate il dente subito e non ci pensate più…

-Avete detto una cosa che non volevate assolutamente dire? Ritrattate! Usare la vostra migliore amica come scusa, accusandola di avervi rubato il telefono perché un po’ alticcia può essere una buona soluzione ;)

-Avete importunato di nuovo l’ex? Dure come le pietre! Chiedetegli scusa immediatamente (a lui potete dire la verità sul vostro tasso alcolico) e non dategli modo di fare pensieri strani. Non è educato se non corrispondi ai vostri reali interessi.

-Avete sbagliato destinatario? O come eravate conciate per non riuscire nemmeno a distinguere i nomi sulla rubrica?!?

3d60f4b23ed5f672a47f21e067f3fa44

E a voi quanti messaggi vi sono “scappati” in questi giorni?!? A me nessuno, sono stata bravissima, perché…

massimebruttine153



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le scarpe da uomo che odiano le donne

    scarpe uomo odiano donne

    Quali sono le scarpe da uomo che le donne odiano? Quali i modelli da evitare per non sembrare ridicoli? Le donne cercano l’uomo perfetto, il principe azzurro,... Leggere il seguito

    Da  Trescic
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Le mie calze Wolford: eleganti, belle, sexy!

    calze Wolford: eleganti, belle, sexy!

    calze wolford – modello Flavia Le Calze Wolford, sono tra le calze di lusso più conosciute al mondo. Dei veri capolavori del settore calze e intimo, che si... Leggere il seguito

    Da  Madameg
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • #itslove for.. Le sciarpe d’autunno

    #itslove for.. sciarpe d’autunno

    L’autunno che è già arrivato, in barba al calendario (e che forse, sotto sotto, non se n’è mai andato). L’autunno delle sciarpe che escono dall’armadio, oppure... Leggere il seguito

    Da  Nonnaso
    BELLEZZA, LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Le Calze di Natale

    Calze Natale

    Natale è sempre più vicino. Abbiamo fatto tutti i regali o quasi…, la casa è addobbata e abbiamo deciso il menu delle feste e ora? Leggere il seguito

    Da  Madameg
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI