Magazine Italia

Le spiagge di Malta

Creato il 23 marzo 2015 da 2giromondo @2giromondo
Con il susseguirsi delle belle giornate e l'avvicinarsi della primavera è facile proiettarsi all'organizzazione dei viaggi estivi, per questo abbiamo deciso di ritornare a parlare di una meta che si è rivelata al di sopra delle nostre aspettative: Malta is More! Malta è una delle mete preferite per le vacanze studio. Sono tanti i ragazzi che scelgono l'isola per migliorare il proprio inglese e si può immaginare il perchè, quindi durante il periodo estivo l'isola si popola di tantissime persone e per chi non preferisce il caos è consigliabile evitare i mesi di punta, si può godere a pieno delle sue bellezze soprattutto fuori stagione grazie alle sue temperature miti. Nel nostro primo post vi avevamo descritto Malta attraverso quattro aggettivi, che la rendono una delle isole più poliedriche del Mediterraneo, oggi vogliamo approfondire il discorso su uno degli aggettivi e parlarvi delle spiagge più belle dell'isola.  Iniziamo col dire che Malta è per lo più rocciosa e le spiaggie di sabbia sono concentrate nella parte Nord dell'isola, quelle più belle sono anche molto piccole e per questo super affollate. 

Spiagge di Malta

Paradise Bay


- La più famosa è Ghadira Bay, sabbia fine e fondali bassi la rendono ideale per le famiglie, soprattutto per la presenza di un lido attrezzato, bar e caffè vari.- Spiaggia dorata è la Golden Bay, si trova nella parte occidentale di Malta ed è tra le più frequentate per la sua grandezza e per i tanti servizi offerti, tra cui caffè e ristoranti. - Ghajn Tuffieha si trova ai piedi di un promontorio che regala scorci mozzafiato decretandola la nostra preferita, non lontana da Golden Bay è più appartata e tranquilla di quest'ultima, perchè per accedervi  bisogna superare circa 180 scalini, ma ne vale la pena! 
- Paradise Bay è un lembo di spiaggia la cui bellezza è perfettamente descritta dal suo nome. Si trova nella parte nord dell'isola, davanti lo stretto che separa Malta da Gozo e Comino, è circondata da alte scogliere che proteggono la sua tranquillità.- Armier Bay nonostante abbia un mare calmo e limpido è meno famosa delle altre. La baia che si affaccia sulle isole di Gozo e Comino è costituita da due spiagge, Armier la più grande e Little Armier più piccola e protetta dagli scogli.- St Paul Bay è la baia che sorge nella parte nord-est di Malta, una delle zone più turistiche dell'isola. Il litorale è prevalentemente roccioso, ma sono tanti i punti di accesso al mare. Bugibba e Qawra sono le due località balneari più rinomate, il mare, bandiera blu è profondo e le spiagge sono di sabbia artificiale.

Spiagge Malta

Golden Bay


Spiagge Malta

Golden Bay

Spiagge sabbia Malta

Ghajn Tuffieha


Malta

Promontorio di Ghajn Tuffieha


Spiagge di Malta

Panorama dal promontorio di Ghajn Tuffieha


Spiagge di Malta

Paradise Bay


Spiagge di Malta

Paradise Bay


Qawra, Malta

Lungomare di Qawra

Spiagge di Malta

St Paul Bay

Pur non trattandosi di una spiaggia, merita una menzione a parte,  la St Peter's Pool, una bellissima piscina naturale scavata nella roccia, che si trova nei dintorni del villaggio di Marsaxlokk, nella parte sud ovest di Malta. Un posto che lascia a bocca aperta per la straordinaria bellezza delle rocce incastonate e dei colori pastello, un verde e un'azzurro da tavolozza. Difficile da raggiungere, per mancanza di segnaletica, è privo di servizi. Noi abbiamo preferito portare  il necessario e per questo solo i nostri occhi sono testimoni di questo spettacolo della natura. Per coloro che sono meno avventurieri e hanno voglia di rilassarsi (ogni tanto ci sta) e godere del panorama o magari sorseggiare un drink al tramonto, menzioniamo il Cafè del Mar a Qawra, un bellissimo locale total white la cui piscina a sfioro sul mare regala una piacevole sensazione di relax, senza perdere il contatto con la natura. Il locale è ideale anche per passare un serata all'insegna del divertimento e della buona musica.

Cafè del Mar Qawra

Cafè del Mar, Qawra



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines