Magazine Cultura

Lemmy - Il manager "la situazione è difficile"

Creato il 18 gennaio 2014 da Mydistortions @mydistortions
 Il manager di Lemmy cantante dei Motörhead, Todd Singerman in un intervista rilasciata al magazine Decibel, si sfoga raccontando in modo abbastanza dettagliato la situazione di salute del bassista/cantante dei Motörhead. Che dopo una vita vissuta al limite, oggi si trova a pagare il conto, a quanto pare salato. Per Lemmy il 2013 è stato un'anno davvero difficile, che lo ha portato a un intervento d'urgenza al cuore e a scoprire di avere un gravissimo problema di diabete (diagnosticatagli nel 2000, ma sempre trascurata). In seguito a questo sono state annullate tutte le attività della band, per far si che Lemmy tornasse in forma. Ma dalle parole di Singerman, la situazione non è così facile:
"Lemmy ha alti e bassi", ha detto il manager. "Ha un diabete molto grave e le cose cambiano giornalmente. Gran parte delle difficoltà sono dovute al fatto che deve eliminare le cattive abitudini, le cose che ora non deve più fare. Ha smesso di fumare, ma probabilmente si spara di nascosto qualche Jack e Cola. Se lui vi dicesse che ha smesso, direbbe una bugia. Ha cercato di sostituirlo con il vino, e sono sicuro che ci va più calmo con l'anfetamina. Pensa che il vino sia migliore del Jack, ma è comunque pieno di zuccheri. Non capisce che sta semplicemente sostituendo una cosa negativa con un'altra. Eppure è stato l'unico compromesso che ha fatto coi dottori - sostituire il Jack col vino. Il problema è che lui a loro non dice che ne beve due cazzo di bottiglie al giorno. Queste sono le battaglie che stiamo combattendo ora".
Sembra che Lemmy è durissimo a modificare radicalmente le sue abitudini: "Dobbiamo ricordarci sempre che lui ha fatto questa roba ogni giorno, fin dai tempi di Hendrix. E ora è il momento di pagare il conto. E' una cosa tristissima per lui, perché l'ha fatta franca per tutto questo tempo. [...] Il punto è che deve trovare un equilibrio e mantenerlo per qualche mese. Ma non riusciamo a trovarlo. Ha giorni molto positivi e altri in cui fa tutto sbagliato. E ogni volta che sbagli, fai un passo indietro".

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il rientro

    rientro

    Mattina, ore 7.55, al solito binario l’orologio sotto la pensilina scandisce i secondi. Ore 8.04, passa il treno per Cannon Street, pieno di pendolari che... Leggere il seguito

    Da  Se4
    CULTURA, ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Il faro

    Nell’aria un sottile odore di osso succososeguo la scia sbavando e leccandomima il mio padrone ha solo alzato la manoe fatto un gesto indefinitol’osso ce l’ho... Leggere il seguito

    Da  Signoradeifiltriblog
    ARTE, CULTURA
  • Il Poeta, il Pittore ed il Fotografo

    Poeta, Pittore Fotografo

    Francesco Paolo Michetti e il MuMi a FrancavillaNel Museo Michetti di Francavilla il respiro si allarga. Negli spazi ampi, rivestiti di pietra bianca, le opere... Leggere il seguito

    Da  Artenellavita
    ARTE, CULTURA
  • Il Solista

    Solista

    Amante della narrazione teatrale quasi per obbligo visti i suoi natali anglosassoni, l'autore Joe Wright firma la regia di una pellicola ispirata a fatti... Leggere il seguito

    Da  Mattia Allegrucci
    CINEMA, CULTURA
  • Il tunnel

    Mi è sempre rimasta impressa quella battuta (sciocca ve lo dico gia’) in cui una donna chiede al suo uomo “dimmi qualcosa di profondo” e lui “Pozzo”, alchè lei... Leggere il seguito

    Da  Mentalista Darus
    CULTURA, PALCOSCENICO
  • il malinteso

    malinteso

    «L'amore, mia cara, è un sentimento di lusso!»: questo cerca di spiegare una madre che molto sa alla figlia innamorata e infelice; e le fa acutamente notare... Leggere il seguito

    Da  Eneadiomede
    CULTURA
  • Il matrimonio

    matrimonio

    Sono contrario a questa usanza secolare, non mi affascina devo dire, vuoi perché oggi é un bene commerciale, é diventato un giorno dove apparire non ha prezzo,... Leggere il seguito

    Da  Daniele
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA