Magazine Consigli Utili

[link speciale] La terra trema

Da Omino71
OGGI EDIZIONE SPECIALE DELLA NOSTRA RUBRICA "LINK" PER SEGNALARVI UN APPUNTAMENTO IMPORTANTISSIMO PER CHI AMA IL BUON BERE, IL BUON MANGIARE E QUINDI IL BUON VIVERE: A MILANO, PIù PRECISAMENTE AL LEONCAVALLO, SI TIENE LA NUOVA EDIZIONE DE "LA TERRA TREMA".ROMASTREETFOOD VI INVITA A PARTECIPARE NUMEROSI CITANDO LO SCOMPARSO GINO VERONELLI, STORICO PATRON DELLA MANIFESTAZIONE E MENTE ILLUMINATA DELLA NOSTRA PICCOLA ITALIA:

“I ragazzi – per me lo sono – del Leoncavallo ospitano (e qui la parola ha un valore totale dacché non è mossa dal minimo interesse privato) i vignaioli, ripeto, migliori e più conosciuti, e quelli, anche migliori, ma non ancora conosciuti.

Ciascuno di loro – e in primis va da sé, i miei lettori ed amici – sono invitati a partecipare. Sarà una fiera del tutto nuova; vi si assaggeranno i vini di ogni parte d’Italia. Festeggeremo la vita”.

(Gino Veronelli, in occasione della prima edizione di tl/cw al Leoncavallo, dicembre 2003)


26, 27, 28 Novembre 2010 - MILANO

LA TERRA TREMA al LEONCAVALLO

Vini e vignaioli autentici, agricolture periurbane, gastronomie autonome

"Tutte le volte che il mondo contadino sposa la metropoli

è come un tuono che si abbatte sulla siccità"

(Paolo Sorrentino, Hanno tutti ragione)

La Terra Trema 4a edizione si terrà a Milano da venerdì 26 a domenica 28 Novembre 2010 al Leoncavallo s.p.a.

La Terra Trema è un progetto/evento ideato dal Folletto25603 (spazio occupato e autogestito ad Abbiategrasso - Mi) insieme a centinaia di agricoltori, vignaioli, scrittori, enogastronomi, appassionati, spazi resistenti, cittadini, paesani; La Terra Trema al Leoncavallo, fiera enogastronomica riconosciuta in tutta Italia e realizzata in totale autogestione, senza sponsor, né patrocini, è il suo evento simbolo.

Come ogni anno La Terra Trema raccoglierà agricoltori e agricoltura di qualità: si assaggeranno i vini, si incontreranno oltre ottanta vignaioli provenienti da tutta Italia, da Piemonte, Toscana, Sicilia, Sardegna, Puglia, Umbria, Abruzzo...

Nella sezione alimentare: gli storici produttori, gli agricoltori periurbani di Milano, salumi, riso, latte, farine, miele, frutta e verdura, biscotti, pani e dolci cotti a legna, e olio pugliese da ulivi secolari, formaggi di capra Nera di Verzasca, birra del Ticino, masculina da’ magghia... il frutto del lavoro prezioso dei piccoli produttori de La Terra Trema.


Per il 2010 il programma prevede la partecipazione attiva degli stessi produttori in una serie di degustazioni guidate e narrazioni della terra:

Daniele Marziali Il Piccolo Forno Marziali – Porterà le storie del suo laboratorio dolciario dove, tra sconfinato amore e anarchia, si sfornano brusteng e dolci ricette dal sapore antico e rurale. A seguire, la proiezione di un assaggio del documentario diretto da Marco LibrettiUn Fornaio Anarchico, a Daniele e alla sua passione, dedicato. Tiziana Fabiani del podere Forra’ Pruno - Con Andrea Menichetti, vera artigiana dell’olio e della terra del Montalbano, racconterà le avventure del suo difficile ma appassionato mestiere; accompagnerà il racconto con la degustazione del prezioso olio extravergine da loro prodotto.Tano Urzì, Cooperativa del Golfo, Catania – Torna anche quest’anno un momento di discussione sulla situazione della pesca in Italia tra rispetto della stagionalità e distribuzione. Nei tre giorni ci sarà l’occasione di assaggiare le loro fritture di pesce in cartoccio e una cena appositamente pensata utilizzando i prodotti freschi della Cooperativa.Mimmo Lavacca, Casa del cibo – racconterà del programma di tutela e salvaguardia degli ulivi secolari di Puglia in applicazione di una legge regionale per la tutela e valorizzazione del paesaggio degli ulivi monumentali pugliesi. Seguirà, con la presenza degli autori, la proiezione di Lactuca Serriola – Dalla campagna al mare.Andrea Andreozzi I Botri di Ghiaccioforte – Vignaiolo, porterà testimonianza dell’esperienza della (De.Co.) a Scansano, pratico strumento per la salvaguardia del mondo rurale proposto e fortemente voluto da Luigi Veronelli già dal 1999 per valorizzare le produzioni locali in base alla loro origine.

Gigi Brozzoni del Seminario Permanente Luigi Veronelli e curatore della Guida Oro I Vini di Veronelli – Guiderà come da tradizione una degustazione con vini di produttori presenti a La Terra Trema.

La parte musicale prevede la presenza di artisti del calibro di Joe Lally e dei Joan of Ark, che si esibiranno rispettivamente venerdì 26 e sabato 27; domenica 28 la degna chiusura sarà affidata a Paolo Minella, dj del Sabato del Villaggio di Radio Popolare.

La Terra Trema è una tre giorni di degustazioni individuali e guidate; dibattiti e confronti pubblici con scrittori, giornalisti, ricercatori; incontri informali con i produttori; acquisti diretti da vignaioli e piccoli agricoltori provenienti da tutta Italia e, ancora, concerti, proiezioni, cene a filiera zero.


PIU’ INFORMAZIONI


  • Gli orari di apertura al pubblico della manifestazione sono i seguenti:
venerdi 26 Novembre: 15 – 22sabato 27 Novembre: 15 – 22domenica 28 Novembre: 13 – 20
  • L’ingresso alla manifestazione è con sottroscrizione al progetto: 8 €. Ogni visitatore sarà munito all’entrata di: un calice da degustazione; un catalogo illustrante le aziende e i vini/prodotti presenti, gli eventi in programma, i menù delle cene; una scheda per votare l’aspirante vincitore del premio della Roncola d’Oro 2010.
  • Ogni produttore nel proprio stand metterà in evidenza l'autocertificazione e il prezzo sorgente per raccontare il proprio lavoro e permettere la massima rintracciabilità e trasparenza dei propri prodotti.
  • Più info su: www.laterratrema.org/autocertificazione-e-prezzo-sorgente/

CONTATTILa Terra Trema[email protected]

www.laterratrema.org

Leoncavallo s.p.a.

Tel./Fax 02.36510287


La Terra TremaFolletto 25603 (Abbiategrasso, Mi)Leoncavallo s.p.a. (Milano)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :