Magazine Poesie

Luce

Da Whitemary

L'ovatta si dispiega durante il giorno,
odore di bruciato sulle tue mani stanche.
Ti ho cercata tra le pieghe della notte,
ti ho chiamata piano e da lontano.
I tuoi occhi come zaffiri,
la tua bocca come oceano.
Avrei voluto amarti,
avrei voluto respirare il tuo odore
e assaporare la tua pelle.
Il silenzio ha occupato 
il posto che sarebbe spettato a te.
L'alba illumina soffusa un corpo che non è mio.

B.
Ps: In questi giorni non sono riuscita a scrivere molto...appena riesco pubblico una nuova parte del racconto!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Giuseppe Rotoli - Porta luce il dolore, nota di Rita Pacilio

    Giuseppe Rotoli Porta luce dolore, nota Rita Pacilio

    Giuseppe Rotoli - Porta luce il dolore – La Vita Felice 2012 Porta luce il dolore di Giuseppe Rotoli è una raccolta poetica struggente, inevitabilmente... Leggere il seguito

    Da  Ellisse
    POESIE, TALENTI
  • Un fiume di luce

    Clicca per vedere la presentazione. Luzinterruptus, è un collettivo madrileno formato da artisti anonimi che lavora in spazi pubblici urbani dal 2008. “Usiamo l... Leggere il seguito

    Da  Germogliare
    POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Luce & fuoco.

    Luce fuoco.

    Per ogni volta che geleraisarò tra le tue braccia,accarezzerò il tuo visoe mi perderò tra i tuoi silenzie le labbrache si poseranno attentea non sconvolgerei... Leggere il seguito

    Da  Costantino Posa
    POESIE, TALENTI
  • Meravigliata luce

    Meravigliata luce

    Incommensurabilmente fuori dalle normali partiture adunche dal quotidiano rapido ronzare fuori dai filari di spighe e dai luoghi disboscati acquattato relegato... Leggere il seguito

    Da  Viadellebelledonne
    POESIE, TALENTI
  • L’ombra della luce

    L’ombra della luce

    La primavera vista con l’occhio di chi vuole vedere nelle immagini che ci circondano un alito di vita e di speranza è una vera scoperta di noi stessi che... Leggere il seguito

    Da  Nullaecomeappare
    POESIE, TALENTI
  • Una luce nel buio

    luce buio

    [la storia antica sesta parte] L'orologio a pendola del salone grande suonò il rintocco ..... delle sette del mattino. La ragazza inglese bussa all'enorme... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Don Andrea Gallo: tieni i tuoi occhi pieni di luce nei nostri pieni di lacrime

    Don Andrea Gallo si è spento oggi (o si è illuminato). Ma era già illuminato, parlava del Vangelo di De André, riconosceva i malanni della Chiesa, metteva al... Leggere il seguito

    Da  Ornellaspagnulo82
    POESIE, TALENTI

Magazines