Magazine Società

Ma dico io...

Creato il 14 gennaio 2011 da Adrianakoala @adrianakoala
Facendo un fulmineo giro su Style.it, non posso fare a meno di notare una fotogallery dedicata alle scarpe. Comincio a sfogliarla e... Ecco che in tutte le foto in cui la scarpa non è fotografata da sola, ma calzata nel piede di una modella, quest'ultima esibisce piedi martoriati. Guardare per credere. E mi dovrebbe venire voglia di comprarle??? No, no...Picture

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ma andate a lavorare

    Quasi un miliardo di euro per tirar calci ad un pallone. Questo il costo degli stipendi dei calciatori in Italia. Calciatori che ho sentito vogliono pure... Leggere il seguito

    Da  Babilonia
    SOCIETÀ
  • "Ma anche" in rima

    anche" rima

    Quello che mi viene da dire quando leggo le uscite di Veltroni ormai non lo dico più. Provo sempre rammarico perchè era partito alla grande con la... Leggere il seguito

    Da  Cappellaio
    SOCIETÀ
  • Ma si’, parliamo d’altro

    PARLIAMO D’ALTRO Parliamo d’altro, la vita continua, non bisogna fissarsi su un argomento, bisogna passare oltre, rimuovere cose spiacevoli. Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Voluti, ma non benvenuti

    "Wanted but not Welcome": un sconvolgente video montato dai migranti verso il nostro Paese (guarda il video)Fratello migranteSe lavori sei qualcuno,solo se... Leggere il seguito

    Da  Federicobollettin
    SOCIETÀ
  • Ma che Bel Paese!

    Difesa a oltranza della scuola pubblica, ora e sempre.Ma ora che dopo tanti anni ci devo aver a che fare, tra le pieghe e gli incartamenti, ti accorgi te le... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Nè, ma tu...

    Sto cercando di imparare a memoria l' intercalare... come definirlo... interlocutorio, forse... che il mitico Stefano Satta Flores, nella scenetta che allego... Leggere il seguito

    Da  Vidi
    SOCIETÀ
  • Poche idee ma fisse

    Dopo aver ascoltato con attenzione il discorso programmatico di Berlusconi, ho capito che i famosi cinque punti da cui far ripartire l’azione di governo si... Leggere il seguito

    Da  Simmen
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ

Magazine