Magazine Motori

Maldonado: Felice di lasciare la Williams

Da F1news @F1Newsinfo

 SPANISH GRAND PRIX F1/2012

Pastor Maldonado intervenendo al FOTA Forum tenutosi ieri a Austin si è detto felice di poter lasciare il team Williams, squadra per cui ha corso tre anni ottenendo anche una vittoria al GP di Spagna nel 2012.

Il team di Grove Lunedi ha annunciato l’arrivo di Felipe Massa dalla Ferrari e la riconferma di Valtteri Bottas, attuale compagno di squadra di Maldonado. Il venezuelano parlando al forum ha rivelato che già al GP di Singapore aveva deciso al 100% di lasciare il team anche se le discussioni era iniziate qualche mese prima.

“Sono molto felice” ha dichiarato Maldonado. “Da un paio di mesi parlavo con la squadra del fatto che volevo lasciare. Sono molto felice di questo. E’ stata una mia decisione. A Singapore avevo deciso di lasciare la squadra più o meno al 100%”.

Parlando dei motivi che lo hanno spinto a lasciare, Maldonado ha lasciato intendere che la Williams non è stata in grado di dargli la macchina che meritava.

“Penso di aver fatto bene per la squadra, più di quello che hanno fatto loro per me” ha spiegato Maldonado. “Abbiamo ottenuto una vittoria, abbiamo fatto degli ottimi risultati lo scorso anno e anche quest’anno abbiamo fatto buone gare. Ma questo non è tutto. Mi aspetto qualcosa di più, mi aspettavo qualcosa di più dalla F1″.

A chi gli ha chiesto perché il suo rapporto con la squadra è peggiorato dopo aver ottenuto anche una vittoria, Maldonado ha risposto:

“Forse sto imparando di più quest’anno rispetto allo scorso anno. Sicuramente è stato un anno difficile, molto difficile per tutta la squadra, la mia decisione è dovuta al fatto che personalmente non sono felice della squadra. Voglio provare qualcosa di diverso e forse questo è un momento molto importante per la mia carriera. Si tratta di una decisione difficile…”

Maldonado diverse volte è stata accostato al team Lotus che è ancora in procinto di chiudere l’accordo finanziario con la Quantum che le garantisce nuove entrate. Come più volte detto in quel caso la scelta della squadra ricadrebbe sulla prima scelta Hulkenberg, ma in questi giorni abbiamo potuto capire come l’arrivo del tedesco sia pieno di ostacoli perché Nico ha rifiutato di correre le ultime due gare della stagione in mancanza di un accordo per il 2014.

Il venezuelano ha dichiarato di avere un paio di opzioni a disposizione nel caso in cui salti l’accordo con la Lotus.

“Sicuramente stiamo parlando con la Lotus, ma ho un altro paio di opzioni. Force ho un idea [su cosa fare]. Ci stiamo lavorando e spero di poter arrivare presto a una decisione finale e a un percorso chiaro per il prossimo anno”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :