Magazine Economia

Manovra Monti, il mercato immobiliare spera

Creato il 06 dicembre 2011 da Mutuonews
Mario Monti

Mario Monti, quale effetto avrà sul mercato immobiliare la sua manovra?

Cosa accadrà ai mutui con la manovra Monti?

La manovra del governo Monti avrà fatto storcere la bocca a tanti, ma se non altro ha immediatamente avuto ripercussioni positive sui mercati. Così’, lo spread che sino a qualche settimana fa aveva sfondato la fatidica e drammatica soglia dei 500, è precipitato su valori se non altro accettabili, sotto i 380 punti.

Sul breve periodo queste scelte peseranno eccome, ma, almeno si spera, le decisioni prese dalla presidenza del consiglio, potranno avere un salvifico effetto in un arco temporale medio-lungo. ‘O sacrifici, oppure il default’, il diktat di Mario Monti.

I benefici potrebbero toccare a chi si appresta ad accendere un mutuo. Con l’abbattimento dello spread, il rendimento dei btp sceso sotto il 6%, è probabile che nei prossimi mesi banche ed istituti di credito possano avere vantaggi nel rastrellamento della liquidità, questo potrebbe comportare, a sua volta, un abbassamento sul tasso finale richiesto per il finanziamento sull’acquisto diun immobile.

Andrà proprio così? Accanto a lacrime e sangue ci sarà anche un pizzico di buona sorte? Solo i prossimi mesi potranno dirlo. Intanto, il mercato immobiliare spera in un influsso positivo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :