Magazine Cucina

Mezzelune dolci con ricotta e canditi

Da Tizi @TMarconetti

mezzelune dolci con ricotta e canditi

La ricetta di oggi prevede l'utilizzo di un impasto semplicissimo da fare, molto versatile, che vi sarà molto utile in tantissime preparazioni, sia dolci (come in questo caso) che salate.

Sto parlando della "pasta matta", impasto che ha bisogno di pochi ingredienti: farina, acqua, olio  e sale. Io in questo caso, per renderla ancora più goduriosa, ho sostituito l'olio con lo strutto ... che conferisce in cottura una croccantezza straordinaria.

MEZZELUNE DOLCI RIPIENE

 

Ingredienti per la preparazione delle mezzelune dolci con ricotta e canditi:

per la pasta matta:

  •  300 gr di farina OO
  • 135 gr di acqua
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaio di strutto (o 3 cuccchiai di olio  extravergine di oliva)

per il ripieno:

  • 450 gr di ricotta vaccina
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di rhum
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di granella di mandorle
  • 70 gr di canditi misti
  • zucchero a velo

Nella planetaria mettere farina, acqua, sale e strutto (o olio) e impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Lasciare riposare 1/2 ora (così la pasta risulterà più facile da stendere) e quindi  con il mattarello tirarla a sfoglia sottile.

Per preparare la farcia, mettere la ricotta in una boule e  con una frusta renderla a crema, quindi aggiungere lo zucchero, il rhum, le  mandorle, i canditi, l'uovo e amalgamare bene.

20130829_182427

Riprendere la pasta e con l'aiuto di un coppapasta, formare dei dischetti, inserire al centro il ripieno che abbiamo preparato, quindi sigillare la pasta formando una mezzaluna. procedere così  fino a fine pasta.

20130829_184056

Trasferire le  mezzelune su una teglia rivestita da carta forno e  passare in forno già caldo a 200° per circa 10 minuti e comunque fino a doratura.

20130829_192921

Lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo.

facile no? provate anche voi.

ciao e alla prossima!

p.s. se vi avanzerà il ripieno, potrete sempre utilizzarlo per farcire una crostatina..... :)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines