Magazine Media e Comunicazione

Michael C. Hall difende il finale controverso di “Dexter” e se ci fosse uno spin-off lo guarderebbe

Creato il 17 maggio 2014 da Linda93

Michael C. Hall ha iniziato nuovi progetti lavorativi nella sua vita, ma naturalmente, durante un’intervista a “Watch What Happens Live”, i fan sono tornati a chiedergli della serie cMichael C. Hall difende il finale controverso di “Dexter” e se ci fosse uno spin-off lo guarderebbehe lo ha reso famoso: “Dexter”.

Hall afferma che il finale andato in onda lo scorso anno per lui era giusto. “Morgan ha ottenuto ciò che riteneva di meritarsi. Si è esiliato perché l’interazione con il mondo e le persone a cui teneva non hanno portato ad altro se non alla distruzione delle loro vite… Ha avuto quello si meritava ed io credo che il finale sia stato appropriato”.

Però alcuni fan non erano esattamente entusiasti: “credo che alcuni volessero qualcosa di diverso, di più definitivo, felice o soddisfacente o magari desideravano che morisse. Non lo so. Ma Dexter non è venuto fuori”.

Circa l’idea di uno spin-off, Hall commenta: “Per me è difficile immaginare come sarebbe. È un’idea che non mi è mai venuta in mete. Se qualcuno lo farà, lo guarderò. Ma è difficile da dire… Forse potrei fare delle apparizioni in una serie intitolata Masuka scherza l’attore riferendosi al collega di Morgan alla scientifica di Miami.   [Zap2IT]


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog