Magazine Attualità

Michele serra

Creato il 11 aprile 2012 da Misterbago

Si rivedono le immagini della povera Rosy Mauro che bercia e gesticola (come una pescivendola, si sarebbe detto prima del politicamente corretto, e prima di conoscere pescivendole di ottime maniere) sullo scranno della presidenza del Senato. E non ci si crede.
 Si ripassa il curriculum scolastico del povero Renzo Bossi, la sua inverosimile elezione (a ventuno anni, e a diecimila euro al mese) in Regione Lombardia, il suo giro di amici scadenti e gaglioffi, il suo italiano meno che basico. E non ci si crede.
Rubare soldi pubblici è gravissimo. Ma lo scandalo vero, scusate, non è precedente? Quelle nomine e quegli incarichi pubblici usati come bottino di guerra per sistemare i famigli, quelle responsabilità affidate agli incapaci come per sfregio alle istituzioni italiane... certo, sarebbe stato meglio se i miracolati, oltre che miracolati, non si fossero comportati anche da ladri. Ma in un Paese che ha gravi carenze di meritocrazia, che premia i mantenuti e i raccomandati, che fatica a crearsi una nuova classe dirigente, la Mauro che presiede il Senato (!!!) e il Trota che porta in giro la sua debolezza circondato da body-guard, sono ferite gravi. Una democrazia sana promuove i migliori. I peggiori pedalano e, se ce la fanno, imparano. E non è classismo, questo. È salute pubblica.
http://www.unbagagliodinotizie.com/2012/04/lettera-ai-docenti-delluniversita.html


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :