Magazine Lifestyle

Milan Fashion Week: Fatima Val

Creato il 19 settembre 2013 da Carla Fiorini

Fatima Val

CONCEPT SS 2014

Il percorso continua alla sua seconda presentazione in calendario con la collezione SS 14.

La visione di una moda futuristica e concettuale, ma pragmatica e vera. Una moda concettuale ma quotidiana ed immediata. Una moda androgina ma non estrema. Fresca e versatile nel proporre di adattare volumi concettuali a pezzi più facili, rendendo più immediata la lettura del messaggio stilistico… comunque di impatto, di carattere e per una donna forte, giovane e dinamica.

L’ispirazione parte dal movimento meccanico, ingranaggi che simboleggiano il divenire ed il movimento, il fluido scorrere …..moto perpetuo …..ma solo reso possibile dalla natura o dalla manualità.

La geometria scolpita degli ingranaggi ma che genera movimento fluido.

I tessuti fluidi ma corposi come Habutai di seta, Raffia effetto pelle, organza, lavorati ad intarsio .

Tagli, inserti e cuciture che attraversano in modo sapiente ora abiti ora top, con effetto deciso e geometrie taglienti. Pannelli e foulard che creano drappeggi fluidi, con inaspettati tocchi di colore.

La natura che prende forma e dalle geometrie degli ingranaggi ne scaturisce, come il disegno delle ali di una moderna farfalla.  I colori: nero, avio , lime, terracotta.

Fatima Val

 

DESIGNER PROFILE

Fatima Val, classe 1985, cresce  in Tatarstan e si trasferisce successivamente a Mosca. Studia moda e consegue un Master alla St Martins sviluppando in contemporanea la carriera di modella tra Tokyo, Bangkok, Parigi, Milano e Amburgo. Le sue origini, il conflitto vissuto e l’ambiente cosmopolita forgiano in lei una particolare sensibilità creativa che diventa la sua vera forza espressiva. Grazie al suo spirito creativo, alla sua intraprendenza e alla passione per la moda realizza a mano le sue prime creazioni, con un forte concetto creativo a cavallo tra moda e arte moderna.

Fatima Val

 

BRAND PROFILE

Come uno scarabeo che con la corazza si protegge dall’esterno nascondendo un animo sensibile e femminile, prende forma la visione di moda FATIMA VAL. Fatima Val debutta ispirandosi alla scultura moderna e ai romanzi di fantascienza come Fahrenheit 451 di Bradbury, con la sua città moderna e frenetica tra automatismi e comodità ma anche deterioramento e assenza di comunicazione, per presentare una donna cosmopolita in grado di esprimere le proprie sensibilità con intraprendenza proteggendosi con una corazza, che diventa espressione di bellezza. Una donna carismatica e camaleontica, in grado di rivestire i più svariati ruoli nella società e sensibile alla lotta tra forsennato sviluppo tecnologico e salvaguardia della natura.

Fatima Val

 

 

CASTING DIRECTOR: MERI MARABINI

REGIA & PRODUCTION: STUDIO 2 FASHION EVENTS

COORDINATION – MAXIMILIAN LINZ

MUSIC DESIGN  –  FATIMA VAL FEAT. RICCARDO SLAVIK

VIDEOMAKER  –  LEONARDO PERSICO

 

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog