Magazine Italiani nel Mondo

mochi!

Creato il 30 gennaio 2011 da Luci

mochitsuki

orbene!

derchiarosan, con la prode collega, hanno dato degna prova di cucina

di tutte le cose bellissime che ci sono successe oggi, vi racconterò del mochi che è un impasto di riso schiacciato che si può mangiare dolce o salato.

ma andiamo con ordine:

stamattina siamo partite baldanzose alla ricerca del tempio meiji, a pochi chilometri dall’hotel, dopo una sontuosa colazione un po’ occidentale un po’ orientale (sto diventanto miso dipendente…).

lungo la strada, che da avenue niuiorchese si è fatta sempre più strada di quartiere, in un microgiardinetto, stavano cinque o sei altrettanto microgiapponesi con una bandana in testa.

i microgiapponesi davano delle sonore mazzate dentro a un mastello di legno pieno di riso bollito.

non abbiamo fatto a tempo a celare la nostra scimmiesca curiosità.

uno dei vecchini bandanati ci ha fatto segno di avvicinarci e abbiamo felicemente obbedito.

abbiamo fatto subito conoscenza e da “posso scattare delle foto” mi sono ritrovata a smartellare nel coso di legno (che si chiama usu) col vecchino che vicino a me dava il ritmo.

poi è toccato alla mia collega, anche lei con forza a sbatacchiare il riso.

siccome poi era troppo presto e il mochi non poteva essere ancora pronto, non ci siamo fermate a mangiarlo, ma siamo partite alla volta del bellissimo tempio meiji.

di ritorno dal parco abbiamo di nuovo incontrato il gruppetto, stavolta con un pochino di gente, che, tipo alla sagra della castagna, si assiepava intorno alla tavola e mangiava il mochi.

potevamo forse resistere?

no, e infatti l’abbiamo preso.

signore e signori…

il mochi fa schifo!

(però a guardarsi è carino!)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :