Magazine Basket

NBA: Buffa “Grizzlies e Sixers, che stagione”

Creato il 16 aprile 2011 da Basketcaffe @basketcaffe

Federico Buffa L’Avvocato, color commentator di Sky Sport, e autentico guru di tuttò ciò che riguarda il basket Nba in Italia, ha parlato in esclusiva a Datasport della regular season appena conclusa e dei playoffs che scatteranno questa sera. Con Buffa siamo partiti, e non si poteva fare diversamente, dai Chicago Bulls, la miglior squadra della stagione regolare. “Non se li aspettava nessuno, li davano tra il quarto e il sesto gradino dell’est. Il grande merito è di coach Thibodeau: alla prima grande occasione da head coach ha trovato un gruppo che ha comprato la sua idea di pallacanestro. Perchè avendo modi piuttosto duri ed aggressivi, ti appende al muro e non metaforicamente, era basilare che si formasse una chimica tra lui e lo spogliatoio. Quando i due leader Rose e Noah hanno firmato il patto con lui, la stagione dei Bulls è decollata“.
Bulls sorpresa assoluta ma per l’Avvocato altre tre squadre sono state davvero inaspettate al livello playoffs: “Memphis, perchè nessuno dà mai loro credito, nessuno li va a vedere e nessuno considera Zach Randolph, l’uomo senza collo, ma il più sottovalutato giocatore Nba. Philadelphia, perchè sono gli stessi dello scorso anno ma coach Collins, mio coach of the year, li ha ribaltati e ha fatto tornare Brand il giocatore importante che era. E Iguodala ha numeri che ha solo LeBron. New Orleans, perchè col proprietario che se ne è andato, la Nba che li ha comprati contro il parere di molti proprietari, tra cui Cuban che li voleva citare in giudizio, arrivare settimi è super. Ah, e il Beli, tenendo conto da dove partiva, è il migliore dei tre italiani quest’anno“.

In negativo le sorprese sono Twolves e Magic. “Minnesota ha più giocatori di talento che vittorie. Orlando ha rivoluzionato il roster ma per liberarsi del contratto di Lewis ha ceduto l’ottimo Gortat e si è portata a casa addirittura due contratti azzoppanti come quelli di Arenas e Turkoglu“, ha commentato Buffa.

Un pensiero sui Big Three di Miami: “Talento da dare in beneficenza. Però forse male assortito e legato al lavoro di Haslem, fuori gioco troppo presto. Per quanto venga maltrattato, Bosh è il miglior terzo violino della Lega. LeBron James è il singolo sportivo americano più atteso alla vittoria. Fortuna sua che ques’anno, rispetto all’era Cavs dove era solo, possa permettersi di sbagliare qualcosa e non essere determinante per le sorti della squadra“.

Chi arriva in fondo ai playoffs? “Dico Bulls e Heat da una parte, Lakers e Thunder dall’altra“.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Tempo di saldi dalla NBA

    Tempo saldi dalla

    Quando manca ormai poco meno di una settimana all’inizio della regular season NBA le squadre hanno iniziato a tagliare i giocatori dai loro training camp così d... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Atlantic Division

    preview: Atlantic Division

    L’Atlantic si conferma ancora una volta la division più debole della Eastern Conference. I vice campioni Nba dei Boston Celtics ripartono dai Big Three, cui... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Southwest Division

    preview: Southwest Division

    La Southwest division si annuncia come la più competitiva ad Ovest, con potenzialmente tutte le squadre ai playoffs. Le tre texane sembrano superiori, con San... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Pacific Division

    preview: Pacific Division

    Nella Pacific Division spicca ovviamente il nome dei Los Angeles Lakers bicampioni in carica, che proveranno ad andare alla caccia del three-peat e ripetere le... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Northwest Division

    preview: Northwest Division

    Ad Ovest la competizione si conferma altissima anche nella Northwest division. Molto gira attorno a due principali fattori: il futuro di Carmelo Anthony e la... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba: rinviata Knicks-Magic

    Per problemi di sicurezza all’interno del Madison Square Garden (l’inconveniente è dovuto alla caduta di alcuni detriti dal piano superiore dove la notte... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • NBA: Gallo is back!

    NBA: Gallo back!

    Solo due partite nella notte NBA… meglio, così abbiamo un po’ più spazio per raccontarvi la rinascita di Danilo Gallinari, che assieme a Tony Douglas ha... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT