Magazine Basket

NBA: Spurs, missione primo posto compiuta

Creato il 07 aprile 2011 da Basketcaffe @basketcaffe

Kings Spurs Basketball Arriva matematicamente il primo posto nella Western Conference e probabilmente nella Lega per i San Antonio Spurs, che hanno stravinto 124-92 con i Sacramento, e hanno approfittato della sconfitta 95-87 dei Los Angeles Lakers sul campo dei Golden State Warriors. Ginobili mette 25 punti e sono sufficienti per piegare la resistenza dei Kings. Ai Lakers non bastano invece i 25 di Kobe Bryant. San Antonio si assicura dunque il fattore campo in tutti i playoffs. Post season sicura anche per i New Orleans Hornets di Marco Belinelli che ora si sono portati al sesto posto della Western Conference: 97-92 contro gli Houston Rockets con 5 punti per l’ex bolognese e 28 di Chris Paul. I Denver Nuggets si rialzano subito dopo la sconfitta con i Thunder e sbancano Dallas 104-96. Bene il Gallo che firma 10 punti (3 su 7 al tiro). La vittoria di Denver non basta per il titolo della Northwest Division che va invece agli Oklahoma City Thunder.
Durant e compagni hanno battuto 112-108 gli LA Clippers di Blake Griffin dopo un supplementare e hanno conquistato il titolo divisionale che mancava dal 2005, quando ancora erano a Seattle e si chiamavano Supersonics.

Si chiude la corsa playoffs ad est: l’ottavo ed ultimo posto disponibile è degli Indiana Pacers che battono 136-112 gli Washington Wizards e approfittano della sconfitta degli Charlotte Bobcats 111-102 contro Orlando per festeggiare la matematica qualificazione che mancava dal 2006. I Miami Heat lasciano le ultime speranze di acciuffare il primo posto dopo la sconfitta casalinga 90-85 contro i Milwaukee Bucks. Senza Dwyane Wade, non basta un LeBron James da 29 punti. Importante vittoria dei New York Knicks a Philadelphia 97-92 che vale ai newyorkesi il sorpasso sui Sixers al sesto posto ad est. Decide Carmelo Anthony con 31 punti. Nelle altre gare, Cleveland vince a Toronto contro i Raptors privi di Bargnani, successo di Detroit contro i New Jersey Nets nonostante 39 punti di Lopez, e vittoria di Phoenix in casa dei Timberwolves.

I risultati della notte:

Charlotte-Orlando 102-111 (Henderson 32; Arenas 25)
Dallas-Denver 96-104 (Marion 21; Smith 23)
Detroit-New Jersey 116-109 (Hamilton 25; Lopez 39)
Golden State-LA Lakers 95-87 (Ellis 26; Bryant 25)
Indiana-Washington 136-112 (Granger 25; Crawford 29)
Miami-Milwaukee 85-90 (James 29; Salmons 17)
Minnesota-Phoenix 98-108 (Beasley 24; Gortat 20)
New Orleans-Houston 101-93 (Paul 28; Martin 21)
Oklahoma City-LA Clippers 112-108 (Durant 29; Griffin 35)
Philadelphia-New York 92-97 (Young 25; Anthony 31)
San Antonio-Sacramento 124-92 (Ginobili 25; Evans 16)
Toronto-Cleveland 96-104 (Bayless 28; Hickson 28)

Gli highlights da Nba Daily Zap


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Nba preview: Atlantic Division

    preview: Atlantic Division

    L’Atlantic si conferma ancora una volta la division più debole della Eastern Conference. I vice campioni Nba dei Boston Celtics ripartono dai Big Three, cui... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Southwest Division

    preview: Southwest Division

    La Southwest division si annuncia come la più competitiva ad Ovest, con potenzialmente tutte le squadre ai playoffs. Le tre texane sembrano superiori, con San... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Pacific Division

    preview: Pacific Division

    Nella Pacific Division spicca ovviamente il nome dei Los Angeles Lakers bicampioni in carica, che proveranno ad andare alla caccia del three-peat e ripetere le... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba preview: Northwest Division

    preview: Northwest Division

    Ad Ovest la competizione si conferma altissima anche nella Northwest division. Molto gira attorno a due principali fattori: il futuro di Carmelo Anthony e la... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Nba: rinviata Knicks-Magic

    Per problemi di sicurezza all’interno del Madison Square Garden (l’inconveniente è dovuto alla caduta di alcuni detriti dal piano superiore dove la notte... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • NBA: Gallo is back!

    NBA: Gallo back!

    Solo due partite nella notte NBA… meglio, così abbiamo un po’ più spazio per raccontarvi la rinascita di Danilo Gallinari, che assieme a Tony Douglas ha... Leggere il seguito

    Da  Basketcaffe
    BASKET, SPORT
  • Risultati nella notte Nba

    Risultati nella notte

    Wade, James e Bosh tutti sopra i 20 punti contro New Jersey, i Rockets perdono Brooks e Martin nella sconfitta al supplementare con gli Spurs. Leggere il seguito

    Da  Basket - Di Tutto Un Po'
    BASKET, SPORT