Magazine Maternità

Non ci sono più le mezze stagioni

Da Wising
Ho preso un raffreddore così forte che non sento più da un orecchio, gli occhi lacrimano e sto pensando di farmi innestare un fazzoletto sul naso, perchè ho bisogno le mani libere. Ieri non sono neppure riuscita a stare un attimo davanti al computer. Troppo fresca questa fine primavera e troppo rimbambita io che piuttosto che alzarmi di notte a prendere una coperta mi avvolgo 3 volte nel lenzuolo e penso che ho freddo e sì, prenderò un raffreddore.
Cigolino ha pensato bene ieri di stare sveglio tutto il pomeriggio e di voler mangiare al massimo ogni due ore. Credo fosse preoccupato, metti che, visto come sta, non mi arriva alla prossima poppata, meglio approfittare finchè la sento starnutire. Anche lui, poverino, è ancora piuttosto intasato tra tosse e raffreddore, così ieri abbiamo inaugurato la pompetta per il lavaggio nasale.
Orroreeee! E' una pipetta da infilare nelle sue micronarci, è collegata a un tubicino da cui io devo aspirare il muco per liberargli il naso.
Nel naso di un lattante di 2 mesi e mezzo c'è più spazio di quello che sembra.
Però è davvero risolutiva, poi riprende a respirare bene.
Altra conquista non indifferente di questi giorni è l'aver imparato a legare il seggiolino (l'ovetto) in macchina.
Oddio, imparato.
Diciamo che ci riesco dopo una lotta corpo a corpo con la cintura di sicurezza, la borsa che finisce sotto i sedili, Cigolino tutto strapazzato, parole che penso e non dico, perchè non voglio che cresca pensando di avere una mamma selvaggia.
Viaggiare così gli piace un sacco: non lo vedo, ma sento i vari guuuuu gheeeee compiaciutissimi.
Siamo pronti per nuove avventure!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines