Magazine Cucina

Noodles di riso alla thailandese

Da Molossina

 

Dosi per: 4 persone

Difficolta’ : Facile

Tempo di preparazione: 30 minuti  circa

INGREDIENTI

150gr. di noodles di riso secchi

1 petto di pollo

12 gamberi freschi

4 cucchiai di salsa di soia

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di zucchero di canna

100gr. di tofu

1/2 limone

100gr. di germogli di soia

foglie di menta fresca

basilico

4 scalogni

1 peperoncino rosso

1 pezzetto di zenzero fresco

sale

pepe

—————————————————————————–

PROCEDIMENTO

  • Preparate tutti gli ingredienti perche’ la cottura sara’ veloce. Spremete il limone e filtrate il succo con un colino. Pulite con un panno umido le foglie di menta e di basilico, poi tritatele finemente con il coltello.
  • Mondate e tritate finemente gli scalogni, pelate e grattugiate la radice di zenzero raccogliendo la polpa in una ciotolina, lavate e sminuzzate il peperoncino rosso.
  • Togliete l’ossicino e il grasso del petto di pollo, poi tagliate la polpa a dadini. Tagliate a dadini anche il tofu fresco. Togliete il carapace e il filo intestinale  con uno stuzzicadenti ai gamberi, quindi sciacquateli delicatamente sotto l’acqua.
  • I noodles di riso cuociono davvero in un batter d’occhio; riscaldate abbondante acqua e, non appena bolle, tuffateli per 1 minuto, separandoli delicatamente con una forchetta. Scolateli subito e teneteli da parte.
  • Riscaldate l’olio extravergine di oliva in un wok e saltate a fuoco vivo per 2 minuti gli scalogni tritati, il peperoncino sminuzzato e la polpa di zenzero grattugiato. Aggiungete i dadini di pollo e i gamberi interi e, sempre a fiamma viva, e mescolando continuamente, rosolate fino a quando il pollo non sara’ ben dorato.
  • Allora aggiungete la salsa di soia, lo zucchero e i noodles e saltate per altri 2 minuti; proseguite unendo il tofu, il succo di limone, i germogli di soia, e 4 cucchiaini di basilico e menta tritati insieme.
  • Mescolate a fondo perche’ gli ingredienti sono tanti e i sapori devono essere ben amalgamati.
  • Cuocete ancora 1 minuto. Servite accompagnando con spicchi di limone o lime.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines