Magazine Maternità

O tempora, o mores

Da Mafalda1980 @mafalda1980
Il titolo non c'entra un piffero con quello che vorrei scrivere.
O forse sì. Non lo so, ho la testa in confusione in questi giorni.
La Purulla è una delizia ma da una settimana si addormenta verso mezzanotte e mezza.
Il che significa non avere più la mia (la nostra) "ora cuscinetto", durante la quale stare un po' in due, aggiornare il blog, guardarci negli occhi, seguire un programma in tv.
Non capisco come mai abbia cambiato orari così drasticamente; al mattino continua a svegliarsi verso le 8:30, quindi semplicemente avrà pensato "la vita è breve, la notte è gggiòvane e io voglio restare alzata".
Non abbiamo un rituale di addormentamento, tranne il saluto ai quadri della casa. Diventerà un'appassionata di mostre, chi lo sa. Ama farlo anche a casa dei nonni.
Dopodiché, pannolino, sacco nanna e il gioco è fatto.
Tetta a volontà. Sembra addormentata. IlMioAmore la prende in braccio per portarla a letto. Potrei semplicemente alzarmi io, visto che ce l'ho già in braccio, ma da un paio di settimane deve aver sviluppato il super olfatto, visto che appena mi alzo in piedi gira il capo, spalanca le fauci e si riattacca.
I tentativi di metterla a letto possono essere tre o più.
IlMioAmore torna in salotto, il tempo di sedersi e la Purulla chiama.
Sarà una fase, passerà.
Avrei tanto di cui scrivere in questi giorni, dalla stima dimostratami dai miei ex datori di lavoro, a mia suocera che mi da esplicitamente della mantenuta ma non me lo dice in faccia, al fatto che siamo riusciti a cambiare pediatra...
Domani è sabato, chissà.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines