Magazine Lifestyle

Orciani, Santeria e la nuova collezione SS2015

Creato il 01 aprile 2015 da Alessia Foglia @AlessiaFoglia

IMG_1030 IMG_1032 IMG_1033 IMG_1034 IMG_1037 IMG_1038 IMG_1040 IMG_1042 IMG_1043 IMG_1044 IMG_1046

“Era il 1978 , avevo 23 anni e cercavo disperatamente una cintura adatta ad un ragazzo della mia età, così decisi di fabbricarne una con un pezzo di pelle presa da un calzolaio. La cintura piacque moltissimo ad una amica che aveva una boutique, tanto che mi spronò a fabbriccarne altre. Guardai il calendario e non mi dimenticai più quella data, era il 15 gennaio 1979″.

Nasce così la storia di Orciani, l’azienda fondata da Claudio Orciani che dal quel 1979 ne ha fatta di strada passando dalle cinture, alle borse, alla realizzazione di capispalla che oggi rappresentano un’eccellenza del made in Italy nel mondo. A metà strada tra il designer e l’artista-rockstar (Mr Orciani crea chitarre artistiche realizzate dall’assemblaggio di parti di cinture, borse, guanti e portafogli), Claudio ha saputo costruire un brand dinamico, anticonformista, che si distingue per l’eccellenza dei materiali utilizzati e la passione per una lavorazione artigiana di altissima qualità.

Per la prossima primavera-estate Orciani ripropone alcuni modelli storici rivisti nelle forme e nelle dimensioni ma che restano coerenti al DNA dell’azienda. I materiali come il pitone DIAMOND MATT, lussuoso e sensuale, la crosta PEACH, la stampa pitone BACK SNAKE e le lavorazioni ricercate come la stroppicciatura della pelle che la fa diventare simile a una stoffa restano protagonisti indiscussi della collezione.

Al centro della collezione Orciani c’è lei, il modello EVA. Una bag insieme costruita e morbida, comoda e elegante, raffinata e funzionale che si pone come It-bag di stagione. Declinata nelle verisoni postina soft o secchiello morbido, prevede manici in pelle, catene ed interessanti sovrapposizioni di materiali diversi nella stessa gamma di colori.

Da qui in poi le opportunità sono infinite: i modelli FLOW, LOTUS e TAKE, ad esempio, interpretano perfettamente le esigenze quotidiane. Modelli morbidi e destrutturati, capienti e comodi, di una semplicità raffinata e con una grande attenzione ai dettagli: il manico di Flow, la piccole borchie di Take, l’uso dell’intreccio e della pelle stropicciata.

Non mancano i modelli basici, compatti e dal disegno costruito e strutturato come NEW SADLER e OLIVER e le borse classiche semplici ed essenziali come “LE SAC” declinate in tutti i pellami della collezione. Per chi ama il mood hippy-chic c’è la bag CRAB che, oltre ad offrire una grande scelta di pellami, cura dei dettagli e frange che seguono I movimenti del corpo con le sue linee morbide ed avvolgenti parla di una rinnovata femminilità.

Ovviamente non mancano le cinture: fatte di contrasti tra materiali, elementi decorativi e forme inconsuete si propongono come elementi di ricerca: dalla cintura bassa al bustino, dal doppio giro alla punta lunga tutte giocano con i materiali passando dalla pelle al pitone e sono arricchite da fibbie gioiello, catene con strass, smalti disegni e degradé di colori.

La già ampia collezione si arricchisce con SANTERIA, il primo progetto personale della giovane ma intraprendente Federica Orciani e quanto sia importante per lei lo si capisce dalla luce che ha negli occhi mentre ce lo racconta.

SANTERIA è un tributo all’iconografia sacra: in un momento in cui impera il pragmatismo, Federica butta uno sguardo spirituale intorno a sé e si affida alla protezione dei Santi. La mini-collezione si compone di una serie di buste in morbida nappa da indossare a mano o a tracolla su cui campeggiano i volti dei Santi stampati con tocco pittorico.

A lato della tracolla in metallo lucido color oro o argento, un rosario e una nappa colorata come la cerniera a lampo che chiude la bustina e, al suo interno, un santino con l’immagine sacra e la preghiera del Santo raffigurato all’esterno.

Per info www.orciani.com/it

Alessia

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :