Magazine Carriere

Per trovare lavoro il curriculum non serve

Da Piero Iacono
Cosa fa chi vuole trovare un lavoro?
In genere, scrive un suo curriculum e lo invia a tante aziende nella speranza che qualche datore di lavoro si accorga di lui.
Il problema è che nessuno risponde.
I curriculum sono tutti troppo uguali: parlano di ragazzi accomunati dalla stessa età, dalla stessa laurea e dallo stesso voto finale.
Chi ha il lavoro giusto per noi non è più interessato alla descrizione di ciò che sappiamo, ma a ciò che possiamo dimostrare di aver fatto, alle nostre conoscenze applicate ai progetti e alla nostre motivazioni.
Se volete trovare un lavoro, non inviate la vostra pagella.
Piuttosto, scegliete l'azienda in cui vi piacerebbe lavorare, studiatela a fondo e sfruttate quello che sapete o potete imparare per creare un progetto per lei.
Se è notevole, vi chiameranno.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :