Magazine Salute e Benessere

Piscine e Parchi acquatici Istruzioni per l Uso

Creato il 09 luglio 2012 da Federina

Durante l’estate si verifica la tradizionale fuga di massa dal caldo e dall’afa tipica delle città più grandi e popolate. Non tutti possono, però, permettersi vacanze di uno o due mesi al mare così come non tutti hanno la possibilità di godere del refrigerio della montagna per l’intera durata dell’estate.

SE ANCORA NON HAI SCELTO I COSTUMI PER L'ESTATE: LEGGI MODA MARE 2012


L’unica soluzione per chi rimane in città è la piscina. Fresca, divertente e abbordabile sotto il punto di vista economico, la piscina è perfetta per chi cerca refrigerio dalle calde giornate estive ma anche per chi vuole passare qualche ora di svago in compagnia di amici, famiglia e bimbi. Ecco quali accorgimenti adottare per una giornata in piscina senza rischi e senza problemi.

Quali sono i rischi per la salute per chi frequenta le piscine?


Le piscine sono un vero ricettacolo di batteri e le infezioni sono sempre dietro l’angolo. Demonizzare la piscina, però, non serve: per andare sul sicuro basta seguire queste regole di base, valide sia per gli adulti che per i più piccoli.

        1)   Innanzitutto indossate sempre le ciabatte di gomma e fatele indossare anche ai vostri bimbi.

     

   2) Fate sempre la doccia prima e dopo il bagno.

 

   3) Asciugatevi sempre in maniera accurata in modo da non lasciare nessuno spiraglio per l’aggressione dei funghi. La causa principale della micosi è proprio l’umidità.

   4) Per evitare di contrarre funghi, batteri o infezioni è fondamentale non utilizzare ciabattine, asciugamani e accappatoio prestati ad altre persone o condivisi con altri, anche se si tratta di membri nella famiglia.

   5) Particolare attenzione va mostrata nei confronti dei bambini. Come ovvio, i piccoli non conoscono i pericoli rappresentati dalla piscina e vanno sempre tenuti d’occhio per evitare che anneghino.

LEGGI ANCHE: OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA CONTRO FUNGHI E BATTERI


Quali accorgimenti vanno adottati per proteggere pelle e capelli dal cloro?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :