Magazine Cucina

Pistoccheddu Prenu i Dolci di Pasqua tipici della tradizione sarda.

Da Marisa
  • Ingredienti:

Per la sfoglia:

Farina 300 g
Uova 2
Tuorli 2
Strutto 30-40 g
Zucchero 2 cucchiai
Limone, la scorza 1

Per il ripieno:

Mandorle tritate 150 g
Zucchero 150 g
Aroma di fiori d'arancio q.b.
Albumi 3
Zucchero a velo 250 g
Zucco di limone q.b.
Pasta di zucchero q.b.
Ghiaccia reale q.b.

Dolci di Pasqua tipici della tradizione sarda, i pistoccheddu prenu vengono preparati durante il periodo pasquale appunto, ma anche in occasione di cerimonie e ricorrenze speciali. Friabili e golosissimi, grazie alla sfoglia croccante e al ripieno a base di mandorle e fiori di arancio.

pistoccheddu prenu

Preparazione: 45’

Cottura: 15’

  • Per la sfoglia:
  • Su un piano di lavoro fate la classica fontana con la farina; unite al centro le uova, i tuorli, lo strutto, lo zucchero e la buccia grattugiata del limone, e amalgamate accuratamente fino a ottenere un composto elastico e omogeneo.
  • Formate un panetto, avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa mezz'ora.
  • Per il ripieno:
  • In un pentolino raccogliete 50 ml di acqua, qualche goccia di aroma e lo zucchero; mettete sul fuoco e portate alla temperatura di 106° C.
  • Unite le mandorle tritate e lasciate asciugare sul fuoco per appena 1 minuto (l’impasto non deve essere molto sodo).
  • Trascorso il tempo di riposo, stendete la sfoglia a uno spessore di circa 2 mm e ritagliate tanti rettangoli lunghi circa 5-6 cm e larghi 3 cm; con l’impasto di mandorle formate tanti salsicciotti di circa 1 cm di diametro e disponeteli sui rettangoli di sfoglia.
  • Spennellate i bordi con l’albume e arrotolateli sul piano di lavoro, allungandoli ed esercitando una lieve pressione per sigillare attaccatura ed estremità.
  • Create tante forme a piacere e trasferite i dolcetti in una teglia, rivestita con carta forno.
  • Infornate a 170° C e fate cuocere per circa 15 minuti (dovranno rimanere abbastanza chiari e non molto dorati). Levate e fate raffreddare.
  • Fate la glassatura: amalgamate 2 albumi con lo zucchero a velo e 1 cucchiaino di succo di limone.
  • Immergete i dolcetti nella glassa, scolateli bene e fateli asciugare su una griglia per dolci per 1 ora.
  • Trascorso il tempo di riposo, disponete i dolcetti su un foglio di carta forno e fate asciugare per tutta la notte.
  • Realizzate i fiorellini con pasta di zucchero colorata e, aiutandovi con un cornetto, rifinite la decorazione con la ghiaccia reale.

cucina facile e veloce


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Dolci sardi: papassini

    Dolci sardi: papassini

    … e poi arriva la mamma, e con la mamma arriva la solita e graditissima scorta di rifornimenti made in Sardegna! Oggi vi parlo dei papassini, li conoscete? Leggere il seguito

    Da  Veronica Orazi
    CUCINA, RICETTE
  • i Ravioli dolci di Halloween

    Ravioli dolci Halloween

    Buongiorno! Avete programmi per venerdì sera? Feste a tema Halloween? Cene in compagnia? O una serata come altre?Io preparerò una cena per i miei amici! Leggere il seguito

    Da  Nicolescevaroli
    CUCINA, RICETTE
  • Pipistrelli dolci di halloween

    Pipistrelli dolci halloween

    Autore: Alessandra Rossi | Categoria: Dolci e dessert, Ricette di Halloween | Tag: biscotti di Halloween, dolcetti di Halloween, ricette di halloween | Categori... Leggere il seguito

    Da  Giulioplay
    CUCINA, RICETTE
  • torta di patate dolci

    torta patate dolci

    Halloween è una festività anglosassone,le sue origini sono celtiche (All-Hallows-Eve)e si celebra la notte del 31 ottobre; l'usanza si è poi velocemente... Leggere il seguito

    Da  Monica De Martini
    CUCINA, RICETTE
  • Panini Dolci e Cioko Crema

    Panini Dolci Cioko Crema

    E se dico merenda? Chi non pensa a pane e cioccolata? Oggi vi voglio proporre i miei piccoli panini di pasta brioche farciti con la crema al cioccolato (sana e... Leggere il seguito

    Da  Erika26
    CUCINA, RICETTE
  • Pesche dolci ripiene alla Romagnola

    Pesche dolci ripiene alla Romagnola

    Ingredienti per la pasta : 500 gr di farina;3 uova ;180 gr di zucchero ;80 gr di olio evo ;una bustina di lievito per dolci ;scorza grattugiata di mezzo... Leggere il seguito

    Da  Monia
    CUCINA, RICETTE
  • Dolci stelline di Natale

    Dolci stelline Natale

    Queste dolci stelline natalizie le ho fatte per la piccola Vittoria che domani 27 novembre compie un anno. Tanti auguri piccolina. Leggere il seguito

    Da  Tuttogolosamente
    CUCINA, RICETTE