Magazine Consigli Utili

Proposta di collaborazione da uno sconosciuto

Da Piero Iacono
Un'allettante proposta di collaborazione da parte di uno sconosciuto deve sempre essere rigettata.
Chi la fa, evidentemente, vuole stare con noi solo per trarre vantaggio dalla nostra rete di clienti.
Se volesse davvero lavorare con a noi ad un progetto serio, si prenderebbe tutto il tempo necessario per scoprire chi siamo e cosa vogliamo.
Vorrebbe, com'è giusto, ottenere un tornaconto, ma prima si impegnerebbe per dimostrarci quanto vale e per meritarsi la nostra fiducia.
Lavorare con uno sconosciuto, anche se dietro la copertura di un contratto, è sempre pericoloso.
E' meglio collaborare con chi dimostra, coi fatti e prendendosi qualche rischio, di essere professionale.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog