Magazine Società

Proposta per «chiudere» con il terremoto Valle del Belice

Creato il 28 giugno 2012 da Lanzaron @lanzaron

Proposta per «chiudere» con il terremoto Valle del Belice

Menfi, Chiesa Matrice

Vincolare 450 milioni di euro dei fondi Fas e destinarli al completamento della ricostruzione della Valle del Belice.
È la proposta contenuta in un disegno di legge che porta la firma del senatore Antonio D'Alì (Pdl). I soldi sarebbero ripartiti tra edilizia privata (300 milioni) e opere pubbliche (150 milioni).
Parrebbe la via più celere per chiudere definitivamente la questione, 44 anni dopo il terremoto. Sarebbe anche un modo per risarcire il territorio dallo «scippo» subìto quattro anni fa, allorquando il governo Berlusconi dirottò altrove 50 milioni di euro che il Parlamento, nella precedente legislatura, aveva destinato al Belice.
«Non c'è alcun prelievo sulla fiscalità generale - si affretta a precisare D'Alì - ma un vincolo di destinazione da assegnare ai fondi già di spettanza della Regione. I fondi per le aree sottoutilizzate vengono impegnati attraverso accordi di programma tra Regione e governo centrale, e un'indicazione della legge nazionale sarebbe vincolante per l'inserimento di questa voce nelle infrastrutture da finanziare».
Il termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto il 25 maggio. E nessuna modifica al testo è stata proposta. Ora si attende il parere della commissione Bilancio del Senato. Se positivo, il provvedimento passerà al vaglio dell'aula di Palazzo Madama, per il primo dei due passaggi parlamentari. «Se si fa il conto - chiarisce D'Alì - anche con le dovute rivalutazioni monetarie, delle somme erogate per i grandi terremoti, il Belice rimane quello che, in proporzione, ha ricevuto meno».
Per il parlamentare si tratta di un «riequilibrio legittimamente richiesto ed eticamente dovuto». Le necessità sono state quantificate da una commissione d'indagine che ha completato i suoi lavori due anni fa. Non nasconde, dal canto suo, la soddisfazione Nicola Catania, coordinatore degli amministratori del Belice: «È, questo - spiega - un risultato frutto di un intenso lavoro fatto di incontri, solleciti, richieste». «Abbiamo verificato - aggiunge - la disponibilità del governo, in particolare del ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca, e financo il presidente Napolitano si è scomodato per scrivere al ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, affinché la questione fosse costantemente monitorata».
Lo stesso non può dirsi della Regione: «Sarebbe stato opportuno - si lamenta Catania - che anche lei avesse fatto fino in fondo la sua parte. Il presidente Lombardo aveva preso un impegno, ma al momento questo impegno è disatteso». Catania convocherà nei prossimi giorni il coordinamento degli amministratori della Valle, al quale, non essendo più vicesindaco di Partanna, si presenterà dimissionario. È però possibile che gli venga chiesto di restare al suo posto, pur non ricoprendo incarichi amministrativi.
Nella Foto:  Menfi, i danni alla Chiesa Matrice - Terremoto del Belice 15 gennaio 1968


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una modesta proposta

    modesta proposta

    Quando Thomas Carlyle si riferì all'economia, definendola "scienza triste", abbozzò un quadro perfetto delle idee di Thomas Robert Malthus sulla... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Una proposta

    Premier e ministri stanno tentando di farlo capire in tutte le salse: la fase congiunturale che stiamo attraversando ci obbliga a rivedere gli schemi, a mutare ... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    SOCIETÀ
  • Rotaract Club Menfi Belice Carboy - Distretto 2110 Sicilia e Malta

    Rotaract Club Menfi Belice Carboy Distretto 2110 Sicilia Malta

    Ricevo e pubblico dal socio Rotaract Club, Giuseppe Ardizzone, questo comunicato stampa: "Rotaract Club Menfi Belice Carboy - Distretto 2110 Sicilia e Malta"... Leggere il seguito

    Da  Lanzaron
    SOCIETÀ
  • Santa Margherita di Belice Rosso DOC

    Santa Margherita Belice Rosso

    Il Santa Margherita di Belice DOC è un vino della Sicilia, prodotto nella provincia Agrigento. La tipologia Rosso si presenta di colore rosso rubino con... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Proposta: Mario Draghi, Nobel all'economia

    Pochi mesi fa l’Europa era paralizzata, l’Italia pagava interessi insostenibili a lunga scadenza sul debito pubblico, il Credit Crunch mordeva tanto da... Leggere il seguito

    Da  Mirella
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI, SOCIETÀ
  • val di più una valle

    valle

    Ho imparato che nella vita a volte è opportuno andare contro se stessi, cioè contestare prima se stessi e poi eventualmente capire se negli altri c’è qualcosa d... Leggere il seguito

    Da  Chiosaluxemburg
    POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ
  • Teresa e la Valle contesa

    Teresa Valle contesa

    Non sono io un’esperta ma solo pasticcerae vedo questa cosa alla mia solita maniera.Da giorni leggo e valuto di entrambi la ragionema poi nella mia testa resta... Leggere il seguito

    Da  Bibolotty
    DIARIO PERSONALE, SOCIETÀ, TALENTI