Magazine Scuola

Prova di Gusto

Creato il 24 giugno 2010 da Maestrarosalba
Di recente ho ricevuto una mail da una ditta che si occupa di promuovere i prodotti della Sperlari, nota casa produtrice di caramelle e torroncini. Mi è stata chiesta la disponibilità a fare una prova di gusto su una serie di nuove caramelle chiamate Sperlari Truly. In genere non mi lancio su azioni per promuovere marchi o aziende, però l'idea di fare una prova di assaggio anche con i bambini giusto per giocare un po' mi è piaciuta, quindi ho accettato di ricevere le caramelle in omaggio senza alcun tipo di obbligo. Ecco come è andata la nostra prova di assaggio di queste caramelle nella cui etichetta si legge che contengono il trenta per cento di zucchero in meno rispetto ad altri prodotti della stessa casa, vero succo di frutta e nessun colorante artificiale.
Ho presentato il sacchetto come una sorpresa,
Prova di GustoAl termine della ricreazione ho proposto la prova di assaggio al mio piccolo gruppo di alunni, ho versato i tre tipi di caramelle, senza dire di che marca si trattasse, su un vassoio e i bambini si sono serviti da soli scegliendo una di ciascun tipo.Prova di Gusto
Dopo aver assaggiato tutto ho chiesto che si esprimesserro su ogni tipo dando un voto. Ho fatto la stessa cosa con le colleghe che si trovavano nei paraggi.
Prova di GustoEcco il risultato: le caramelle cuore di frutta sono piaciute a grandi e piccoli, le party animals che sono le gommose a forma di animaletti, sono piaciute  di più ai bambini, a dire il vero qualcuno le conosceva già. In generale tutti, me compresa, hanno trovato una differenza proprio al primo impatto in bocca, perchè  si sente meno il sapore dello zucchero, il gusto della frutta aumenta maggiormente mentre si continua a succhiare la caramella. Ci sono piaciute tutte, con una prevalenza di preferenze per le cuore di frutta.
L'educazione al gusto rientra tra le attività didattiche di tipo sensoriale tramite i cinque sensi, imparare a distinguere i sapori, gli odori, l'aspetto e possibilmente anche la  qualità di ciò che mangiamo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Oddio la prova costume!

    Oddio prova costume!

    Care ragazze, puntualmente mi trovo davanti al COUNT DOWN FINALE: La maledettissima PROVA COSTUME. Cereali?Ok The verde disintossicante?Ok Riso in bianco?Ok... Leggere il seguito

    Da  Sophielamour
    BELLEZZA
  • Prova il tatuaggio...

    Prova tatuaggio...

    http://www.tatmash.comIdea tanto semplice e ovvia che c'è da domandarsi perché non sia diventata una cosa grossa di Internet già verso il 1999... Leggere il seguito

    Da  Robven
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Una prova di settaggio

    Quando passi ORE a cercare la soluzione e poi con due click tutto si sistema, resti con il dubbio se essere felice del risultato, oppure se iniziare a... Leggere il seguito

    Da  Larvotto
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Fulvio Bonavia: una questione di gusto

    Fulvio Bonavia: questione gusto

    Sorprendenti creazioni realizzate con elementi naturali e commestibili, dal fotografo Fulvio Bonavia per il suo ultimo libro “Una questione di gusto”. Leggere il seguito

    Da  Sushit
    LIFESTYLE
  • Prima prova

    Prima prova

    Il lunedì inizia con la proposta delle tavole del lavoro di fine anno per Giamps. Sono una prima prova. Vediamo un po' cosa ne esce :) Buona visione!That's all... Leggere il seguito

    Da  Kaosintesta
    TALENTI
  • Prova generale commovente

    Prova generale commovente

    Sono appena rientrata dal lavoro ed ho il desiderio di descrivere la commozione di questa sera durante la prova generale dei Puritani di Vincenzo Bellini in... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, MUSICA
  • Un successo le “domeniche del gusto”

    successo “domeniche gusto”

    Un successo le “domeniche del gusto” promosse dal Centro Commerciale Naturale di Terrasini in collaborazione con il Comune. “Un’iniziativa lodevole promossa... Leggere il seguito

    Da  Terrasiniblog
    CUCINA, INFORMAZIONE REGIONALE, SLOW FOOD

Magazine