Magazine Economia

Quando inizia il futuro? ADESSO. Siete pronti?

Da Luisapastega

Il consumatore dispone di moltissime informazioni e sta diventando sempre più furbo, scaltro.

Il consumatore di oggi “ci sa fare”. Sa cosa vuole, sa come ottenerlo.

Per un’azienda è quindi essenziale studiare i consumatori, per comprendere la loro cultura e anticipare le loro mosse, per affrontare il mercato con vantaggio rispetto ai concorrenti. Ma… cosa fare?

Guardare, ascoltare, assaggiare, toccare, annusare, INTUIRE.

Perchè intuizione significa osservazione.

Perchè l’innovazione non nasce dalla ripetizione di azioni che hanno avuto successo in passato, ma dall’osservazione di ciò che accade intorno a noi.

In questo video (cliccate sull’immagine!), Faith Popcorn (se non avete idea di chi sia… date un’occhiata qui!) racconta di alcuni cambiamenti che stanno riguardando il comportamento dei consumatori.

Faith Popcorn

Vi riporto qui di seguito qualche esempio… con riferimento a pubblicità e media.

  • Le persone odiano la pubblicità. Si sentono “bombardate” dalla pubblicità in tv.
  • Il 70% dei consumatori ricerca, confronta e “analizza” i prodotti in internet, prima di acquistarli.
  • I consumatori passano sempre più tempo davanti al pc e sempre meno davanti alla tv.
  • Gli individui vogliono sentirsi parte di una community (Facebook, Linkedin, Twitter, Flickr, Youtube,…).
  • I consumatori controllano/creano la reputazione di un prodotto/servizio e la loro opinione è più importante di un messaggio pubblicitario trasmesso su un media!

Come dice Chris Andersen, autore di “The long tail” (vi ricordate?):

Your brand isn’t what you say it is. It’s what Google says it is.

In poche parole… qual è il media del futuro?

… LA CULTURA.

E “cultura” non significa andare nei musei, all’opera o a teatro. “Cultura” è tutto ciò di cui i consumatori sono appassionati. E’ la somma dei loro desideri e delle loro paure.

Quindi, un prodotto/servizio assume importanza se fa parte della cultura degli individui… che è in continua evoluzione.

E’ inoltre interessante ricordare che gli individui, prima di essere consumatori, sono cittadini, con principi etici (rispetto per gli altri, per l’ambiente,…) che in futuro assumeranno sempre più valore.

A ben vedere il contenuto di questo post sembra banale, ma… siamo sicuri di considerare tutte queste variabili anche nelle nostre attività imprenditoriali? Le nostre energie e i nostri sforzi, si concentrano sul prodotto o sul consumatore?

Del resto, molto spesso le strategie più interessanti nascono e prendono spunto proprio dal concetto di.. “semplicità”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cosa vi siete persi - 31/2013 - Rubrica

    Nonostante il caldo infernale torna il meglio della settimana di Multiplayer.it!. Cosa vi siete persi questa settimana? Speriamo nulla, nel caso siamo ci siamo... Leggere il seguito

    Da  Intrattenimento
    TALENTI
  • E voi di che vacanza siete?

    vacanza siete?

    Ciascuno di noi ha la propria personale idea del concetto di "vacanza". Non parlo semplicemente di chi sceglie il mare piuttosto che la montagna. Leggere il seguito

    Da  Anna Carella
    BELLEZZA, PER LEI
  • La crisi è finita, siete contenti?

    crisi finita, siete contenti?

    “La recessione che ormai dura da due anni è finita, e sembra che l’ottimismo sia aumentato nelle famiglie dove, in particolare, sono diminuite le aspettative... Leggere il seguito

    Da  Cassintegrati
    ATTUALITÀ, LAVORO, SOCIETÀ
  • E adesso che succede?

    adesso succede?

    Siamo in piena confusione, si sentono dire le cose più strampalate, la situazione politica non è delle più tranquille, anzi. Ma è un male? Leggere il seguito

    Da  Bernardrieux
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA
  • Ecco cosa siete

    Improvvisamente ho capito che voi non siete dei veri mammiferi: tutti i mammiferi di questo pianeta d’istinto sviluppano un naturale equilibrio con l’ambiente... Leggere il seguito

    Da  Valericcione
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Siete pronti a combattere sul dojo?

    Siete pronti combattere dojo?

    Crimini imperfetti di Massimo LugliNewton Comptonpagine 1200 € 8,90isbn 9788854155145A Massa Lubrense presentazione di "Crimini imperfetti"raccolta di tutti... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI
  • VMA's: Ma come vi siete vestite?!

    Domenica scorsa a New York, si sono svolti i tanto attesi Mtv Video Music Awards e come di consueto ad ogni premiazione, vengono decretate le meglio e le... Leggere il seguito

    Da  Fashioncrossing
    LIFESTYLE, MODA E TREND