Magazine Diario personale

Quando si dicono gli utili…

Creato il 09 luglio 2012 da Paperottolo37 @TopoDiBiblio

Ciao a tutti voi carissimisssssssssimisssssssssssssimi amici miei…!!! ^____^

Come state???

Tutto bene???

Avete trascorso un bel fine settimana???

Spero proprio di sì!!!

Io l’ho trascorso, quantomeno per quanto riguarda la giornata di ieri, a casa della Signora della Pioggia in quel di Fusine.

Come dite???

Di cosa voglio parlarvi in questa prima storiella settimana???

He!!! He!!! He!!!

Oggi voglio raccontarvi una storiella che sfati un pochino, in modo ironico, un argomento fin troppo serio.

“Quale argomento???”, chiedete.

L’argomento “Finanza e Investimenti”…!!!

Lo so…

Molti di voi, specie quelli tra voi che hanno avuto la sventura di rimanere invischiati negli “Affari a (Stra)perdere” culminati nei famosi, anzi famigerati oserei dire (!!!), Crac Cirio, Parmalat e compagnia bella…!!!

Affari che promettevano guadagni fantasmagorici e che invece si sono tradotti, a causa dei Crac cui accennavo poco fa, in una serie di “Perdite Faraoniche”…!!!

Perdite che per alcuni hanno segnato l’inizio di periodi neri, anzi nerissimi…!!!

Ebbene…

La “Storiella Finanziaria” che vi voglio raccontare io oggi e che prende spunto da una mia esperienza personale non ha niente a che vedere con Crac di qualsivoglia tipo.

Ma andiamo per gradi…

Dunque…

Quando il mio povero papà è venuto a mancare, otto anni e mezzo fa, io sono entrato in possesso della sua “dotazione azionaria”.

Si tratta di un “Portafoglio Azionario” di titoli emessi dalla nostra banca.

Niente di voluminoso ma comunque un buon quantitativo di titoli.

Ebbene…

Come succede sempre in questi casi le azioni delle quali sono felicemente detentore, annualmente, danno diritto alla riscossione dei dividendi altrimenti detti utili…!!!

Non so bene come vengano calcolati o a cosa siano commisurati, tanto per voler utilizzare uno scilinguagnolo tecnico-finanziario.

Sta di fatto che, puntualmente, ad ogni inizio di maggio, ad un paio di settimane circa di distanza dall’annuale assemblea dei Soci, mi vedo arrivare sul conto i dividendi che mi spettano in quanto detentore di un pacchetto di non ricordo più quante azioni.

Visto che ormai siamo ben oltre l’inizio di maggio vi sarà facile, anzi facilissimo, intuire che ho ricevuto, anche per questo duemiladodici, la mia “dose di utili azionari”…!!!

E qui viene il bello…!!!

Sapevo e so che il valore delle azioni delle quali sono tra i detentori da qualche anno hanno un valore nominale, tanto per continuare con i termini tecnici, in discesa continua e costante.

Quindi non mi aspettavo certo dei dividendi che mi facessero arrivare a fare il solletico a Bill Gates.

Tanto più che avevo saputo quanto aveva incassato la Doganiera per il proprio “Portafoglio Azionario”; portafoglio ben più cospicuo del mio.

Sia come sia, così tanto per (!!!), l’altro giorno, venerdì pomeriggio per la precisione, sono passato in banca per farmi rilasciare una “Lista movimenti” del mio conto che comprendesse l’incasso dei dividendi.

L’impiegata di turno allo “Sportello Non-Stop” mi ha stampato la “Lista movimenti” richiesta.

Subito ho cercato la voce “Dividendi/Utili”, ricerca non certo difficoltosa vista la scarsa movimentazione di quel conto corrente negli ultimi tempi.

Ho rintracciato la voce cercata e quindi ho spostato lo sguardo nella colonna degli importi.

Ho guardato e…

Devo ammetterlo…!!!

Sono stato colto da un misto di shock e riso isterico…!!!

Infatti il conquibus ammontava a undici Euri scarsi…!!!

Sì!!!

Avete letto bene…!!!

Il totale esatto dei miei “Ricchi Compensi” non lo indico per una sorta di pudore da privacy ma vi basti sapere che la sua entità era pari ad undici Euris scarsi…!!!

Una nota consolatoria tuttavia c’è stata…!!!

Infatti l’estratto conto parziale riportava anche le spese di tenuta conto del primo semestre di questo duemiladodici e…

Beh…!!!

Questo secondo importo era di un buon mezzo Euro inferiore agli utili fruttati dal mio pacchetto azionario…!!!

Indi percui, il saldo tra questi due movimenti, è a mio favore…!!!

Per dirla con Enrico Beruschi “Ho avuto ancora la mia bella conveniensa!!!”

Che vi devo dire???

So’ soddisfazioni!!! ^______^

Piccole quanto volete ma pur sempre soddisfazioni!!! ^_____^

Bene…!!!

Ed anche per questa prima storiella settimanale siamo giunti quasi al momento dei saluti…

Non prima però che io abbia potuto ringraziare tutte e tutti voi per la pazienza e la cortesissima attenzione che, da sempre, mi dedicate e prima di avervi potuto dare l’arrivederci alla nostra prossima “Storiella da Blog”…!!! ^________^

Sempre qui tra queste pagine…

E sempre che a voi continui a far piacere seguirmi e leggermi…!!! ^_____^

Per ora vi saluto augurandovi uno splendido pomeriggio, una altrettanto splendida serata, una serena notte ed un fantastico martedì…!!! ^____^

Buona lettura, come sempre, a tutti voi carissimissssssssssimisssssssssssimissssssssimi amici miei…!!! ^______^

Riccardo



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :