Magazine Cinema

Radcliffe sarà Freddy Mercury?

Creato il 22 settembre 2013 da Drkino

La strada del biopic sui Queen sembra essere ancora lunga. Inizialmente doveva essere l'attore Sacha Baron Cohen ad interpretare il front man della band londinese. Choen uscì alcuni mesi fa dalla lavorazione del biopic per divergenze inconciliabili sullo script – pare che Cohen non condividesse l'idea di creare un film per famiglie, ma volesse realizzare un ritratto più controverso di Freddie -, ma adesso sembra finalmente figurarsi un sostituto. Il volto che tutti aspettano potrebbe essere quello di Daniel Radcliffe. L'attore britannico potrebbe inserirsi nel progetto portato avanti dalla Queen films, la casa di produzione di proprietà della rock band. La somiglianza tra l'ex Harry Potter e Freddy Mercury c'è e citando una fonte anonima del Daily Star: "E' stato detto a Daniel che se vuole la parte è sua. Ha impressionato i capi del progetto nel film Kill Your Darlings, in più è più simile fisicamente a Mercury rispetto a Baron Cohen e – conclude il misterioso informatore – sa veramente cantare". L'attore inglese, visto di recente alla Mostra del cinema di Venezia, potrebbe tornare a guadagnare cifre astronomiche e dare, con questa prova attoriale, una forte accelerata alla propria carriera di interprete.

Freddie-Mercury

Il biopic, in cui saranno presenti anche i membri sopravvissuti dei Queen, ovvero Brian May, John Deacon e Roger Taylor, sia in veste di produttori che di interpreti di sè stessi, racconterà i primi anni della band musicale e si concluderà con la performace del Live Aid del 1985, senza focalizzarsi sugli ultimi anni di vita del cantante. A firmare la sceneggiatura sono Peter Morgan (Rush), Stephen J. Rivele e Christopher Wilkinson (che in coppia hanno firmato la sceneggiatura di Alì), mentre restiamo in attesa di scoprire chi dirigerà il film. D.B.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :