Magazine Opinioni

Renato Brunetta terzo protagonista di "Facce di *****!"

Creato il 07 gennaio 2014 da Salvatoreleotta
E’ facilmente scambiabile per uno dei sette nani scappato dalla casa di Biancaneve se visto di spalle, ma guai a guardarlo in faccia! Si rischia di restare sotto shock per un paio di settimane. Brutto come una mela marcia agguantata da un serpente, Renato Brunetta è uno dei tanti uomini della politica italiana inguardabile oltre che inudibile. E’ solito accapponarsi la pelle della faccia mentre rilascia le interviste ai giornalisti, quasi come si schifasse di se stesso (comprensibile) quando parla  o quando dice la sua su come cambiare il mondo cioè: cancelliamo l’imu, togliamo l’imu, basta imu ed ecc… lascia intravedere i suoi denti color miele che a volte possono anche ricordare la muffa del gorgonzola. La sua capigliatura è del tutto inedita e si presenta con una
Metti "MI PIACE" alla pagina facebook di EquilibrioIronico. Clicca QUI!     HOME

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog