Magazine Cultura

R.I.P. James Hillman

Creato il 28 ottobre 2011 da Almacattleya
E così ieri è morto un grande della psicanalisi, James Hillman, statunitense. Aveva 85 anni.
R.I.P. James Hillman
Io l'ho potuto conoscere grazie al suo saggio su Pan e ne sono rimasta colpita: parlava direttamente all'anima e come Jung, del quale era stato un allievo, era fortemente interessato agli archetipi e all'azione che questi hanno su di noi.L'anima che lui racconta non ha niente a che fare con ciò che intende la religione.La sua scrittura è molto chiara, semplice e diretta. Anzi, per Pan ha avuto (giustamente) una scrittura carnale e nello stesso tempo sincera come lo è il suo personaggioOvviamente richiede un po' di concentrazione, ma credo che se avete anche un minimo interesse verso la psicologia potete benissimo leggere i suoi libri.Alcuni critici lo pongono più tra i filosofi che fra gli psicologi. Dico che una contaminazione tra l'una e l'altra cosa sia giustaC'è anche da dire che le sue idee, all'epoca di quando erano state pubblicate la prima volta, suscitarono scandalo perché presentavano una novità, un'evoluzione della psicanalisi. Non più il solito lettino, ma qualcosa che va ben oltre tanto che ci vollero degli anni per far sì che vengano accettate non solo dal settore, ma anche da alcuni artisti in generale che di solito sono restii a fare della psicologia.Forse molta di questa attrattiva è nata dal potere che lui dava alle immagini o meglio, agli archetipi appunto.Inoltre, come è successo con Pan, spesso si riferisce alla mitologia greca la quale è fatta di archetipi.
Ma più delle mie parole ecco le sue:

Gli dei sono vivi e fanno parte di noi. Non se ne sono mai andati. Li abbiamo solo scordati
Ermes-Mercurio oggi è dovunque. Vola per l'etere, viaggia, telefona, è nei mercati, e gioca in borsa, va in banca, commercia, vende, acquista, e naviga in Rete. Seduto davanti al computer, te ne puoi stare nudo, mangiare pizza tutto il giorno, non lavarti mai, non spazzare per terra, non incontrare mai nessuno, e tutto questo continuando a essere connesso via Internet. Questa è Intossicazione Ermetica.
Ecco qui invece una lettera per gli insegnanti italiani.
Goodbye James!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • James Cameron

    James Cameron

    Piraña paura (1981)Terminator (1984) - 3,5/5Aliens - Scontro finale (1986) - 3/5Abyss (1989)Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) - 3+/5True Lies... Leggere il seguito

    Da  Alejo90
    CINEMA, CULTURA
  • Gli Scheletri di James Ensor

    James Ensor tra le correnti simboliste di fine ottocento racconta in modo originale la sofferenza dell’uomo, gli incubi veicolati attraverso maschere grottesche. Leggere il seguito

    Da  Alessandro Manzetti
    CULTURA
  • Buon compleanno James

    Buon compleanno James

    Mercoledì mi trovavo su un volo British Airways diretto a Londra e sfogliando distrattamente HighLife, la rivista della compagnia, sono stata attirata da una... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • R.I.P. Amy Winehouse

    R.I.P. Winehouse

    E così anche la cantante Amy Winehouse è entrata nel Club 27.Che cos'è il Club 27? E' una specie di associazione formata da artisti, soprattutto musicisti e... Leggere il seguito

    Da  Almacattleya
    CULTURA
  • R.I.P. Lucian Freud

    R.I.P. Lucian Freud

    Autoritratto, 2003-2004E così il più grande e quotato pittore vivente è morto a 88 anni e da poco più di una settimana!Mi chiedo perché non ho mai sentito la... Leggere il seguito

    Da  Almacattleya
    ARTE, CULTURA, PITTURA
  • Slither - James Gunn (2006)

    Slither James Gunn (2006)

    (Id.)Visto in Dvx. Dallo spazio arriva un meteorite con il suo carico nascosto, niente di meno di un viscido alieno vermiforme con una coda sparachiodi… beh si... Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA
  • Batman R.I.P.

    Batman R.I.P.

    Due anni di sofferenze fisiche e psicologiche hanno stremato Bruce Wayne. Neanche la presenza al suo fianco della bella e nuova fidanzata, Jezebel Jet, riesce... Leggere il seguito

    Da  Flavio
    CINEMA, CULTURA, FUMETTI, LIBRI