Magazine Cucina

Risotto al radicchio

Da Cannelle

Risotto al radicchio

Piatto  tovaglietta e posate Villa D'Este Home

Il radicchio ha proprietà antiossidanti e giacché ormai il periodo sta finendo vi consiglio di affrettarvi e di preparare questo elegante risotto dal sapore leggermente amarognolo.
La ricetta base potete arricchirla a vostro piacimento con funghi, noci, pancetta, salsiccia e potete anche mantecare con un formaggio cremoso o con scamorza affumicata  e se non amate tanto il sapore amaro potete contrastarlo unendo al radicchio un po' di polpa di zucca o di mela. 
Semplice o nelle varianti arricchite questo risotto  è sicuramente da provare. Io vi consiglio di servirlo con una riduzione di aceto balsamico 
Ingredienti per 4 persone:
350 gr di riso per risotto (meglio se Carnaroli o Vialone nano) un cespo di radicchio rosso di Treviso o di Chioggia
1 scalogno o una piccola cipolla bionda  1/2 bicchiere di vino bianco secco
 olio extravergine di oliva …. 150 g di speck o pancetta o prosciutto crudo o salsiccia (facoltativo) sale Per la mantecatura
100 g di formaggio cremoso  a piacere tipo stracchino, taleggio, gorgonzola o fontina (facoltativo) 50 g di parmigiano reggiano 20 g di burro o due cucchiai di olio evo Per il brodo: 1 cipolla 1 costa di sedano 1 carota
1 ciuffo di prezzemolo sale
Sapevate che il radicchio rosso è detto "Fiore invernale"?

Risotto al radicchio

Bicchiere Villa D'Este Home

                 Preparazione: Fate 700/800 cl di brodo vegetale con la cipolla, il sedano, la carota, il prezzemolo e il sale.(Se non avete tempo fate il brodo con un dado!)
Mondate e tagliate a striscioline il radicchio e tritate lo scalogno In un tegame fate appassire il trito di scalogno con 4 cucchiai di olio e aggiungete il radicchio (e lo speck o pancetta o prosciutto crudo o salsiccia a dadini piccoli). Appena il radicchio cambia colore ed è diventato morbido, versate il riso e fatelo tostare per qualche minuto a fuoco vivo. Sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete il brodo vegetale caldo poco alla volta e, mescolando continuamente, lasciatelo assorbire prima di aggiungerlo nuovamente. Qualche minuto prima di arrivare a fine cottura, correggete di sale,  pepate, aggiungete il formaggio cremoso e mescolate bene. Spegnete il fuoco e mantecate il risotto con un mestolo di brodo, il burro e, a piacere, con il parmigiano
Servite e Buon appetito:-)

Risotto al radicchio

Piatto Villa D'Este Home

[email protected] 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines