Magazine Dove Mangiare

Ristorante del Fagioli - Firenze

Da Anabasi

 

L'apertura del locale risale al 1966, e l'arredamento è ancora quella dell'epoca, ma la storia della famiglia è ben più antica: c'era un Fagioli, come poeta e cuoco, già alla corte dei Medici. Evidente quindi il legame con la tradizione, che persiste anche in un menu più che mai rispettoso della cucina locale.

Ristorante del Fagioli - Firenze
A fare la fortuna del ristorante c'è anche l'abbondanza delle porzioni, fin dagli antipasti: tra questi spiccano i celebri crostini con fegatini, accompagnati da bruschette, salame, finocchiona (eccezionale) e prosciutto crudo. Vasto l'assortimento dei primi, rigorosamente artigianali: da non perdere la ribollita e la pappa al pomodoro, ma meritano un assaggio anche i tortelli al sugo finto (cioè senza carne) e l'ultima invenzione dello chef, gli gnocchetti di zucca con sugo di ciccia. Decisamente ben fornita la cantina, che dà ampio spazio alle etichette locali: tra queste da segnalare l'ancora poco conosciuto Sparafucile.
Ma il meglio deve ancora venire, con i numerosi secondi di carne: la regina è ovviamente la fiorentina di chianina, perfetta per cottura e gusto. Altre proposte di rilievo sono l'arista di maiale al forno e il bollito misto in salsa verde. Da non perdere tra i contorni le patate alla contadina e naturalmente i fagioli all'uccelletto. Attenzione: il venerdì c'è solo pesce, ad esempio il baccalà alla fiorentina. Ristretta ma eccellente la scelta di dolci, tutti artigianali, dalla torta pere, ricotta e cioccolato al gelato in tre gusti. Sono fatti in casa persino i cantuccini, accompagnati naturalmente dal vin santo. Il conto finale si aggira tra i 25 e i 45 euro (a seconda della presenza o meno della fiorentina). Indispensabile prenotare.
Ristorante "del Fagioli"
Corso Tintori 47/r, Firenze
Tel. 055.244285
NB - Chiuso il sabato e la domenica


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ristorante Ripa Del Sole

    Riomaggiore è la più orientale delle Cinque Terre, è il primo borgo che si incontra arrivando da La Spezia, è un antico paese strutturato a gradoni le cui case... Leggere il seguito

    Da  Osteriesenzainsegne
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • Ristorante Laghi

    Seguendo le indicazioni che portano ai Laghi Curiel di Campogalliano (area naturalistica protetta) si giunge anche al ristorante Laghi. Leggere il seguito

    Da  Osteriesenzainsegne
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • Ristorante Cortevecchia

    Non è facile trovare questo ristorante. Pur essendo a ridosso della strada Statale è nascosto alla vista da una folta vegetazione. Leggere il seguito

    Da  Osteriesenzainsegne
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • Ristorante Miramonti

    La Santona è una piccola frazione di Lama Mocogno con circa 55 abitanti e due ristoranti, uno dei quali è il Ristorante Miramonti. Leggere il seguito

    Da  Osteriesenzainsegne
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • Un ristorante francese nel profondo nord?

    Sono stata qualche tempo fa a La Gare du Nord di Bergamo. Ho notato che sul sito web non hanno cambiato il menu, quindi spero che sia rimasto eccellente come... Leggere il seguito

    Da  Gamberostronzo
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • nuova sera nuovo ristorante

    rieccoci alle romantiche passeggiate serali per le strade di Roma (anche se ho ancora due ristoranti di cui parlarvi in Sicilia) con l'umido della pioggia... Leggere il seguito

    Da  Kikka
    CUCINA, DOVE MANGIARE
  • Tagliatelle con salsiccia e fagioli borlotti

    Tagliatelle salsiccia fagioli borlotti

    per 4 persone:200 gr di tagliatelle all'uovo4 capi di salsiccia di vitello1 scatola di fagioli borlotti lessi1 costa di sedano1 carota1 cipolla piccola1/2... Leggere il seguito

    Da  Cockerina
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog