Magazine Mondo LGBTQ

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Da Albamontori @albamontori

English version  |  Versione web

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

#74 | 09/06/2015"La vita del Diritto
per il Diritto alla vita"

ISCRIVITI/DONACondividiTweet
PDF

In questo numero:

  • Compio 90 anni e sono diventata una delinquente

  • Nicola Vono ci ha lasciati

  • Whistleblowing: Globaleaks su senzabarcode.it (2/2)

  • Dopo l'esito delle elezioni in Turchia l’Unione europea apra i capitoli negoziali

  • Malek Chebel, lo Stato di Diritto e l’Islam

  • È morto Tareq Aziz. Se ne va un testimone chiave

  • Vi presento il protagonista dell'abolizione della pena di morte in Nebraska (2/2)

  • Sondaggio negli Stati Uniti: ergastolo o pena di morte?

  • Lingua comune della specie umana: 2015 è tempo per l’azione globale

  • #JeSuisToujoursCharlie

  • Vignetta di Alessandro Barchiesi

Compio 90 anni e sono diventata una delinquente

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Laura Arconti

SEGUI @LAURARCONTI1

Domenica sette giugno compio 90 anni; era domenica anche quel sette giugno del 1925, quando sono nata. Non mi sembra possibile, non riesco a convincermene… Ma, se guardo indietro, vedo tanti... [SEGUE]

Nicola Vono ci ha lasciati

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Valerio Federico

SEGUI @VALERIOFEDERICO

Nicola Vono, tesoriere dell'Associazione Radicale Adelaide Aglietta fino al 2013 e già membro del Comitato Nazionale di Radicali Italiani, è morto sabato 6 giugno, a Torino. [SEGUE]

Whistleblowing: Globaleaks su senzabarcode.it (2/2)

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Diego Sabatinelli

SEGUI @DSABATINELLI

Dalla politica ai dirigenti sono tutte figure apicali legate da rapporto fiduciario con l’amministrazione e difficilmente tali episodi sarebbero stati denunciati dall’interno degli uffici... [SEGUE]

Dopo l'esito delle elezioni in Turchia l’Unione europea apra i capitoli negoziali

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Mariano Giustino

SEGUI @MARIANOGIUSTINO

A due anni dalle proteste antigovernative di Gezi, un nuovo grande protagonista appare sulla scena politica turca.Domenica 7 giugno, il partito filoislamico della Giustizia e dello Sviluppo (AK... [SEGUE]

Malek Chebel, lo Stato di Diritto e l’Islam

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Domenico Letizia

SEGUI @LETIZIADO

Durante l’ultima conversazione settimana di Marco Pannella con Valter Vecellio, in onda ogni domenica a Radio Radicale, il leader radicale ha più volte nominato e rimembrato la figura... [SEGUE]

È morto Tareq Aziz. Se ne va un testimone chiave

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Sergio D'Elia

SEGUI @SDELIA3

Il 5 giugno 2015, con la morte di Tareq Aziz, scompare non solo uno dei più importanti testimoni delle malefatte del regime di Saddam Hussein ma anche il testimone delle responsabilità... [SEGUE]

Vi presento il protagonista dell'abolizione della pena di morte in Nebraska (2/2)

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Valerio Fioravanti

SEGUI @HANDSOFFCAIN_IT

Il rischio di non farcela per Chambers è venuto anche da un “incidente”. A marzo infatti, durante una discussione in Parlamento, Chambers ha reso una dichiarazione che ha subito... [SEGUE]

Sondaggio negli Stati Uniti: ergastolo o pena di morte?

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Valerio Fioravanti

SEGUI @HANDSOFFCAIN_IT

Tra il 1° e il 4 giugno 2015 sono stati diffusi tre sondaggi nazionali sulla pena di morte e ognuno ha dato risultati diversi dagli altri sulla domanda principale: è meglio la pena di... [SEGUE]

Lingua comune della specie umana: 2015 è tempo per l’azione globale

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Giorgio Pagano

SEGUI @ERAONLUS

Il Partito Radicale ha fatto richiesta, presentandone i relativi termini, di due interventi, uno orale e l’altro scritto dal titolo “Obiettivo zero per lo sviluppo sostenibile: una lingua... [SEGUE]

#JeSuisToujoursCharlie

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue[SEGUE]

Vignetta di Alessandro Barchiesi

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Alessandro Barchiesi

Disobbedienza civile radicale: Laura Arconti compie 90 anni e coltiva marijuana.Tanti Auguri, delinquente! [SEGUE]

FOTO DELLA SETTIMANA

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueDiyarbak?r, 2 giugno 2015: cittadini turchi accalcati ovunque per ascoltare un comizio di Selahattin Demirta?, leader curdo del Partito Democratico del Popolo

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueRNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueRNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueRNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueRNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue

Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito

ONG con Status Consultivo Generale di prima categoria presso l'ECOSOC delle Nazioni Unite
NONVIOLENTO-GANDHIANO • TRANSNAZIONALE • TRANSPARTITO • DEMOCRATICO • AMBIENTALISTA • ECOLOGISTA • FEDERALISTA DEMOCRATICO • LAICO • FEDERALISTA EUROPEO • LIBERALDEMOCRATICO • LIBERALSOCIALISTA • LIBERTARIO • ANTIAUTORITARIO • ANTIPROIBIZIONISTA • ANTIPARTITOCRATICO • ANTIMILITARISTA • ANTICLERICALE • ESPERANTISTAChi siamo Statuto Iscrizioni e contributiCoordinatore newsletter: Matteo AngioliSEGUI @MATTEO_ANGIOLI | SEGUI @RADICALPARTY

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegueRadicalNonviolentNews è anche su Radio Radicale,
il giovedì mattina dalle 7.30 alle 7.35

RNN 74: La disobbedienza civile sulla cannabis prosegue* E' un omaggio al nostro Presidente Sergio Stanzani, scomparso il 17 ottobre 2013, che aveva come frequente intercalare quel "va bene" per il quale veniva sempre preso affettuosamente in giro.

<a href="http://www.facebook.com/people/Alba-Montori/725928608">Profilo Facebook di Alba Montori</a>

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • RNN 75: Il mancato arresto di Al-Bashir in Sudafrica

    mancato arresto Al-Bashir Sudafrica

    English version | Versione web#75 | 16/06/2015"La vita del Dirittoper il Diritto alla vita"ISCRIVITI/DONAIn questo numero:Perché il mancato arresto di... Leggere il seguito

    Da  Albamontori
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • La quirinabile

    quirinabile

    Flashback #1«Faremo come Temistocle che decide di affrontare per mare l'armata persiana anziché aspettarne l'arrivo dietro le spesse mura di Atene». Leggere il seguito

    Da  Giorgiocaccamo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, SOCIETÀ
  • Progetto Fori, la merce e la città

    Progetto Fori, merce città

    Il “Progetto Fori”,  che prevede la realizzazione del più grande parco archeologico del mondo, che da Piazza Venezia si estenderebbe fino ai Castelli, è uno... Leggere il seguito

    Da  Carteinregola
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, OPINIONI, SOCIETÀ
  • La Germania e la Xenofobia Pacifica

    Chiamano se stessi Pegida, o “Europei Patriottici contro l’Islamizzazione dell’Occidente”, da ottobre marciano ogni lunedì per Dresda, ex Germania dell’Est. Leggere il seguito

    Da  Gianluca Pocceschi
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La memoria e la storia

    memoria storia

    28 maggio 1963, Jackson, Stato del Mississippi, seduti al bancone-per-soli-bianchi del Woolworth's Five and Dime store, John Salter, Joan Trumpauer Mulholland e... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • La Follia che ha scritto la Storia

    Follia scritto Storia

    Che cos’è la follia? Una deviazione mentale che conduce alla rovina, un dono del cielo o pura e semplice maledizione? Sei lettere che racchiudono un concetto... Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • La mattanza

    mattanza

    Iscriviti al convegno (gratuito) STRATEGIE DI DIFESA DEL RISPARMIO E DEL PATRIMONIO Non so se avete mai sentito parlare della MATTANZA. Nella tradizione... Leggere il seguito

    Da  Vincitorievinti
    ECONOMIA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ