Magazine Cinema

Rosy Bindi urla a "Ballarò": con la Bernini non ci sto!

Creato il 16 febbraio 2011 da Dejavu
Bindi-Bernini-Berlusconi. E' un triangolo? Trattandosi del Premier, potrebbe. Ma lui in questo caso è il grande assente. Siamo su Rai3 e Silvio non ci mette piede da una vita.
A Ballarò, si parla della dignità delle donne e l'onorevole del PdL Anna Maria Bernini sta tenendo la sua lezione universitaria sulla distinzione tra reato oggettivo e sogettivo. Nessuno ci capisce una  mazza, tanto meno Floris che taglia corto dicendo che se ne occuperà il Tribunale. Ma in pieno spirito sanremese, a un certo punto la Bindi non riesce a trattenersi dal fare un acuto: "io mi vergogno del mio Presidente del Consiglio. Mi vergogno!" 
Se prima il labbro superiore della Bernini sembrava immobilizzato dal botox, ora di fronte a quelle urla la paralisi progredisce negli arti inferiori della donna fino a mettere finalmente a tacere l'avvocato che c'è in lei e costringendo il conduttore a spegnere i microfoni. Del resto, qui chi deve cantare è qualcun'altro, il 6 aprile prossimo. Una scenata imperdibile!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :